Vis Art

Meteo Toscana, Giorni della merla senza freddo pungente: le previsioni

Temperature sopra la media, con le massime fino a 16 gradi

Galleria immagini

1 Visualizzazioni

lunedì 29 gennaio 2024 10:29

Dovrebbero essere i giorni più freddi dell'anno, i cosiddetti Giorni della merla, ma quest'anno gli ultimi tre giorni di gennaio vedranno le temperature massime sopra la media.

 

Un robusto campo di alta pressione porterà le temperature massime fino a 16 gradi. La settimana inizia con tempo stabile e cielo sereno.

 

Le previsioni del LaMMA nel dettaglio

 

Lunedì sereno o poco nuvoloso. Venti: deboli variabili. Temperature: minime stazionarie o in ulteriore calo nei fondovalle e pianure interne con locali gelate, in aumento sui rilievi (accentuata inversione termica). Massime in lieve calo, comunque su valori superiori alle medie.

 

Martedì sereno o poco nuvoloso salvo locali addensamenti mattutini su costa e arcipelago e e transito di velature. Venti: assenti sulle zone interne, deboli meridionali sulla costa. Temperature: stazionarie o in ulteriore lieve calo le minime con gelate mattutine sulle pianure e fondovalle dell'interno (ampiamente sopra zero in collina e montagna per l'accentuata inversione termica). In lieve calo le massime.

 

Mercoledì parzialmente nuvoloso per addensamenti di tipo basso al mattino e in serata sulle zone occidentali e per il transito di nubi alte e stratificate. Venti: deboli variabili. Temperature: in aumento le minime ma con ancora locali gelate su pianure interne e fondivalle; massime senza variazioni di rilievo.

 

Giovedì nuvoloso o molto nuvoloso per nubi prevalentemente basse sulle zone centro settentrionali e per nubi alte e stratificate in alta montagna e in Maremma. Venti: deboli occidentali. Temperature: minime in ulteriore lieve aumento, massime stazionarie.

 

 

Notizie più lette

 
logo-055 firenze

C & C Media s.r.l.
p.iva 06282890489

powered by Genetrix s.c.r.l. - web agency, applicativi web, siti internet, grafica

055firenze.it
Quotidiano online
registrato presso il tribunale di Firenze
nr. 5937 del 18/10/2013.