I Giorni della merla

Sono i giorni più freddi dell'inverno

Galleria immagini

1 Visualizzazioni

Mai sentito parlare dei "giorni della merla"? Sono gli ultimi giorni di Gennaio, considerati da sempre i giorni più freddi dell'anno, e devono il loro nome ad una vecchia leggenda.

 

Si racconta che un tempo il mese di Gennaio, da sempre mese freddo e grigio, avesse solo 28 giorni.

 

Un giorno una bella merla biancastanca di essere strapazzata dal vento e dal gelo che doveva subire ogni anno, pensò di rifugiarsi nel suo nido con una scorta di cibo sufficiente per superare il freddo mese e tornare all'aperto soltanto a Febbraio, quando il clima fosse un po' più mite.

 

Il ventottesimo giorno di Gennaio la merla, pensando di aver ingannato Gennaio, uscì dal nascondiglio e si mise a cantare per sbeffeggiarlo. Gennaio se ne risentì così tanto che chiese in prestito tre giorni a Febbraio e si scatenò con bufere di neve, vento, gelo, pioggia.

 

La merla si rifugiò allora in un camino e lì restò al riparo per tre giorni. Quando uscì, era sì salva, ma il suo bel piumaggio si era annerito a causa del fumo, ecco perchè da quel giorno i merli sono neri.

 

 

 

C & C Media s.r.l.
via Ponte a Greve, 54
50018 Scandicci - Firenze - Italy
p.iva 06282890489

powered by Genetrix s.c.r.l. - web agency, applicativi web, siti internet, grafica

055firenze.it
Quotidiano online
registrato presso il tribunale di Firenze
nr. 5937 del 18/10/2013.