Vis Art

Vintage, artigianato, festival e mostre: gli eventi del fine settimana a Firenze e dintorni

Cosa fare nel fine settimana a Firenze

Galleria immagini

1 Visualizzazioni

giovedì 14 settembre 2023 17:33

Cosa fare nel fine settimana a Firenze? Tra fiere, sagre, mercatini e mostre, la Redazione di 055Firenze riunisce gli eventi che potete trovare in giro per Firenze e dintorni. 

 

EVENTI A FIRENZE

 

Domenica 17 settembre torna la Fierucola in piazza Santo Spirito. Appuntamento con la Fierucolina di San Michele. Tra i banchi si potranno trovare pane di grani antichi, verdure di stagione, frutta di stagione, formaggi freschi di mucca, capra e pecora, miele biologico, vino biologico, birra biologica, uova fresche biologiche, artigianato di qualità come giocattoli in legno, oggetti da cucina in legno, ceramiche, tessuti a telaio, erboristeria fresca e secca.

 

In piazza Acciaioli domenica torna Galluzzo in fiera: dalle 8 alle 20 mercatino di generi vari, gastronomia e vendita di beneficenza delle associazioni di zona.

 

Domenica 17 settembre torna il Vintage Market di Pimp My Vintage (12-20). Appuntamento con vintage e artigianato negli spazi di The Social Hub Firenze, insieme a nuovi brand, vinili e opere di giovani artisti. Tra le novità la presenza di Swing Studio 22 asd che animerà l’evento con show e intrattenimento a base di Swing, Solo, Blues, Boogie Woogie e altro ancora.

 

La mostra Artigianato e Palazzo apre al pubblico la XXIX edizione dal 15 al 17 settembre al Giardino Corsini di Firenze, con una nuova selezione di 100 maestri artigiani e un programma diversificato di mostre, incontri e laboratori (Offerta minima 10 euro, gratuito per gli under 25 al Giardino Corsini).

 

Nuovo appuntamento con Only Usato Market. Il second hand and vintage market torna domenica 17 settembre al Fiorino sull’Arno (Lungarno Guglielmo Pecori Giraldi - 12-20).


Tre giorni dedicati all'artigianato artistico toscano: dal 15 al 17 settembre in piazza Santa Maria Novella ci sarà la fiera Ars Manualis - L'eredità dei saperi (10-20).


Un gelato gratis per aiutare la Fondazione Meyer: l'associazione culturale “In piazza” ha organizzato per sabato 16 settembre una giornata di raccolta fondi a favore dell'ospedale pediatrico in piazza della passera. Dalle 16 alle 23, chi acquisterà un gelato potrà contribuire a sostenere le attività della Fondazione Meyer. Per i bambini il gelato sarà gratis. A servirlo saranno tre gelatieri di fama nazionale: la maestra gelatiera Cinzia Otri – unica donna toscana a ottenere i “Tre Coni” del Gambero Rosso, Sergio Dondoli da San Gimignano e Gianfrancesco Cutelli da Pisa.


Torna la Festa medievale nel borgo di Brozzi con animazioni, giochi antichi e attrazioni in piazza I Maggio e via di Brozzi. Sabato 16, dalle 15 alle 22, rievocazioni di antichi mestieri, laboratori di scrittura medievale e di tiro con l’arco, banchi didattici, trampolieri, giocolieri, giochi di abilità. La festa vedrà anche il coinvolgimento dei Bandierai degli Uffizi, del Corteo Storico della Repubblica Fiorentina, del nucleo orchestrale delle Piagge della scuola di musica di Fiesole presso l’Istituto Comprensivo Gandhi.

 

Il Quartiere 3 organizza, con il coordinamento dell’associazione Il Paracadute di Icaro, la terza edizione della Festa della Cultura, Sabato e domenica, dalle 16 alle 20, il parco dell’Anconella ospiterà una serie di incontri, spettacoli, laboratori e mostre per grandi e piccini.

 

Nelle giornate di sabato 16 e domenica 17 settembre al Quartiere 4 arriva la festa dello sport, all’impianto polivalente Betti a Soffiano (16-19 sabato, 9-12 e 16-19 domenica).

 

Torna il Cirk Fantastik, rassegna che da 13 anni porta a Firenze le migliori compagnie internazionali di circo contemporaneo, dal 7 al 17 settembre al Parco delle Cascine: spettacoli di circo contemporaneo, concerti di world music & Djparty, laboratori circo, olimpiadi dei giocolieri, spettacoli a cappello. E poi il “caffè con gli artisti” e un'area ristoro con circus bar & food trucks.

 

Continuano i concerti, dalle piazze fiorentine al fiume Arno dell'edizione 2023 del Firenze Jazz Festival, con la seconda parte dal 12 al 17 settembre. Tra le location anche la Zattera sull'Arno e il main stage di piazza del Carmine.

 

La prima edizione del festival di arte urbana 'Palazzuolo Strada Aperta' si svolgerà dal 15 al 17 settembre. L'evento è organizzato da 'A Testa Alta E.T.S.' con la curatela artistica di Street Levels Gallery.  Si tratta di interventi diffusi sulle serrande di dieci numeri civici di via Palazzuolo. Venerdì, presso lo spazio espositivo, inaugura la mostra collettiva 'Prossemica' curata da Street Levels Gallery.

 


NEL FIORENTINO

 

A Scandicci arriva la Mostra mercato scambio di dischi, cd e fumetti, sabato 16 dalle 9 alle 19 e domenica 17 settembre dalle 9 alle 18, al Palazzetto dello Sport (via Rialdoli), organizzata dall’associazione culturale Fumetti e dintorni con il patrocinio del Comune di Scandicci. Gli espositori sono 70, l’ingresso è libero.


A passo di danza al Centro Commerciale I Gigli con due giornate dedicate al mondo del ballo latino-americano e non solo: “Bailando Ai Gigli” sarà di scena il 15 e il 16 settembre. Dalle 17 a tarda notte l’area esterna di Corte Tonda del Centro Commerciale si trasformerà in una grande pista dove la danza e i ballerini saranno protagonisti. Sabato ci sarà anche il ballerino Mattia Zenzola vincitore dell’edizione 2023 di “Amici”.


A Bagno a Ripoli il CCN Antella, con il patrocinio del Comune, organizza l'iniziativa "Svuotacantine": l'appuntamento è per domenica 17 settembre ai giardini della Resistenza, dove sarà allestito il mercatino dell’usato di oggettistica, abbigliamento, cimeli, giochi, libri.

 

Dal 15 al 17 settembre torna al Circolo Arci “Bruno Baldini” di Barberino di Mugello Liberamente Fest, il festival artistico-culturale ad ingresso gratuito che per questa sua IX edizione sarà dedicato agli 80 anni dalla fine del fascismo e dall’avvio della Resistenza. Una tre giorni caratterizzata da concerti, spettacoli teatrali, reading, incontri e dibattiti, una sagra, un trekking partigiano a Valibona e una visita guidata al Cimitero Germanico al Passo della Futa.


Tutto pronto in piazza Matteotti a Empoli per un nuovo Mercato su’ Giardini, questa volta in versione autunnale. L’appuntamento è domenica 18 settembre dalle 8 alle 20.

 

Da venerdì 15 a domenica 17 settembre a Certaldo c'è la prima edizione della Fiera Letteraria Fiammetta, a cura della Federighi Editori nell'ambito delle iniziative in programma per il Premio Boccaccio. L'inaugurazione sarà venerdì alle 18, ma gli stand, provenienti da ogni parte d'Italia, saranno aperti nelle sale di Palazzo Pretorio per tutti e tre i giorni dalle 10:30 alle 19. In programma anche mostre, firmacopie e incontri con gli autori. 


Torna dal 15 al 19 settembre la Festa del Perdono di Incisa tra tradizioni e giochi, musica e spettacoli. Piazza Santa Lucia, piazza Auzzi e lungarno Matteotti si trasformeranno (dalle ore 17 a mezzanotte) in un’area stand con prodotti enogastronomici, street food e lo spazio mostra mercato, al quale per due giorni si affiancherà il mercato straordinario di via XX Settembre (sabato 16 dalle 16 alle 24 e domenica 17 dalle 8 alle 20). Ci saranno anche concerti e spettacoli la sera in piazza Santa Lucia, e il tradizionale Palio dei Ciuchi. Venerdì 15 settembre alle 16 aprirà il Luna park di via Olimpia. Sabato alle 21 a salire sul palco sarà Ivana Spagna. 


Dal 15 al 17 settembre a Panzano torna Vino al Vino, 29esima edizione della manifestazione promossa dall’Unione Viticoltori di Panzano in Chianti con il patrocinio del comune di Greve in Chianti. L’acquisto di un calice di vino darà la possibilità al pubblico di degustare tutti i vini delle 23 aziende aderenti all’Unione Viticoltori, riunite in piazza Bucciarelli (venerdì dalle 12 alle 19:30; sabato dalle 11 alle 19:30 e domenica dalle 11 alle 19).


 

SAGRE E APPUNTAMENTI GASTRONOMICI

 

Sagra del fritto alle Caldine (Fiesole). L'evento si terrà nei giorni 15, 16 e 17 settembre, presso Casina Rossa Campo Poggioloni, dalle 19. Organizzata dalla Fratellanza Popolare, tutto il ricavato servirà ad acquistare la nuova ambulanza.

 

Sagra dela bistecca al circolo Arci di Pian di San Bartolo (Fiesole), sabato 16 e domenica 17 settembre (sabato dalle 19.30 e domenica anche a pranzo dalle 12). Sabato sera musica dal vivo.

 

Al via il 31 agosto la sagra del tartufo al Girone (Fiesole), che andrà avanti fino a domenica 24 settembre, al Circolo ARCI Il Girone. Ogni sera specialità a base di tartufo e pizzeria, su due turni: alle 19:30 e alle 21:15 (prenotazione fortemente consigliata telefonando al 331 4480285 (solo tra le 16 e le 18) o visitando il sito sagratartufo.octotable.com). Disponibile l'asporto.

 

Nei due fine settimana del 16 e 17 e 23 e 24 settembre a Scarperia torna la sagra del tortello e del fungo porcino. La sagra si terrà presso il circolo Mcl di Scarperia, sabato a cena dalle 19 e la domenica anche a pranzo dalle 12.

 

A Bivigliano domenica 17 settembre appuntamento con la sagra della schiacciata. Giunta alla 42esima edizione, la sagra si terrà nella frazione del comune di Vaglia, dalle 10 di mattina per tutta la giornata. Ci saranno anche mercato, musica e animazioni.


Dal 15 al 17 settembre, presso il Circolo Arci Bruno Baldini di Barberino di Mugello, è in programma La Sagra del Circolo, nell'ambito di Liberamente Fest. Venerdì - Cena rossa (pappa al pomodoro, penne alla pecora, arrosto e patate). Sabato cacciucco (tris di antipasti con gamberi e burrata, frittino di alici del Mediterraneo, pomodorini acciuga e basilico, cacciucco senza lisiche "alla Barile", sorbetto al limone). Domenica tortellata (tortelli mugellani fatti a mano, artista e patate. Prenotazione obbligatoria chiamando al 055 841219 dalle ore 13.00 alle 24.00.

 

Sagra del cacciucco e dei gamberoni alla griglia alla Rufina: nei fine settimana 9-10 e 16-17 settembre appuntamento presso lo stadio comunale Fabio Bresci, sabato a cena e domenica anche a pranzo.

 

Dal 6 al 17 Settembre a Castelfiorentino si terrà la quarta edizione della Festa della Birra Castellana, in Viale F.D.Roosevelt - Zona Stadio, con street food, luna park, mercatini e concerti.


Dal 14 al 17 settembre il Food Festival arriva in Piazza dell’Unione Europea a Montelupo Fiorentino: street food, birra artigianale, cocktails, musica live, djSet, giochi per bambini, esibizioni di danza, artigianato (14/15 Settembre 18-24, 16/17 Settembre 12-24).

 

Seconda edizione per il Cerbaia Beer Fest a San Casciano in Val di Pesa. Quattro giorni di eventi, dal 14 al 17 settembre, tra birre artigianali, musica, gioco a qui, lotteria, ristoranre, bomboloni e crepes. L'evento si tiene in via Lorenzo Bini Smaghi, zona campo sportivo.

 

Vitolini (Vinci), in piazza della chiesa, nei due fine settimana del 9-10 e 16-17 settembre c'è la sagra della schiacciata con l'uva (sabato a cena su prenotazione, domenica dalle 15).

 

Baccaiano, Montespertoli, nei giorni 8-9-10 ed ancora 15-16-17 Settembre 2023 la 16ª edizione della sagra della ranochiocciola, al Circolo ARCI "La Pinetina" (la sera dalle 20, la domenica anche a pranzo).

 

E' la 23esima edizione per la sagra dell'Anatra Muta al Circolo Arci di Marcignana (Empoli). Dall'8 di Settembre per tre weekend consecutivi, ogni venerdì, sabato e domenica fino al 24! Ogni serata sarà accompagnata dal Ballo Liscio.

 

 

MOSTRE 

 

 

La mostra collettiva 'Prossemica' presso lo spazio espositivo Street Levels Gallery: si tratta di un progetto corale che, tanto nello spazio pubblico quanto in quello privato, intende restituire il pensiero degli undici artisti che vi parteciperanno: Clet, Exit Enter, Droste, James Vega, Kraita317, Luchadora, Miles, Monograff, Mr. G, Nian, Urto. L'esposizione propone 24 opere inedite, realizzate appositamente da ogni artista. La mostra è realizzata da Street Levels Gallery con il supporto dell’Associazione A Testa Alta ed è sostenuta dal Comitato Palomar, istituito dai residenti del rione di San Paolino (dal 15 al 30 settembre in via Palazzuolo, ingresso gratuito - dal martedì al sabato, dalle 10 alle 13 e dalle 15 alle 19).

 

Nuova apertura straordinaria nel mese di settembre per il futuro Museo Sant’Orsolada sabato 2 settembre a domenica 1° ottobre il cantiere dell’ex monastero fiorentino dall’affascinante passato – dove trovò sepoltura Lisa Gherardini, colei che si dice sia stata la Monna Lisa di Leonardo Da Vinci – sarà nuovamente accessibile al pubblico con opere d’arte site specific ed un programma di iniziative culturali collaterali, a ingresso libero.

 

La Sala d’Arme di Palazzo Vecchio ospita, dal 30 agosto al 18 settembre 2023, la mostra personale di Liu Bolin, dedicata al progetto Hiding in Florence (2022), realizzata in collaborazione con il Comune di Firenze, promossa dalla Galleria Gaburro e curata da Marco Bazzini.

 

Obscured Existence è il titolo della prima mostra personale in Italia di Wang Guangyi (nato a Harbin in Manciuria, nella Cina settentrionale, nel 1957, vive e lavora a Pechino), uno dei più famosi artisti cinesi dei nostri tempi, che nel suo lavoro affronta l’incontro delle tradizioni pittoriche occidentali e orientali. L’esposizione, aperta al pubblico presso l’Andito degli Angiolini di Palazzo Pitti dal prossimo 7 settembre al 10 dicembre 2023 e curata da Eike Schmidt e Demetrio Paparoni, comprende 28 quadri mai esposti in Occidente, realizzati dal 2014 ad oggi. Alcuni dipinti creati per l’occasione presentano rivisitazioni con occhi diversi di capolavori degli Uffizi.

 

Nuovo appuntamento nella Factory di Manifattura Tabacchi con l’arte contemporanea a cura di Toast Project Space. Giovedì 14 settembre lo spazio espositivo del B11 inaugura 'Concerto di Fabbrica', mostra personale di Luca Coclite che unisce le risorse che costituirono la terra d’Otranto, contraddistinta da una coniugazione unica tra cultura e natura. Fino al 15 ottobre sarà possibile visitare la mostra, costituita da due complessi scultorei allestiti negli spazi di Manifattura Tabacchi.

 

Narrativa, arte, storia e memoria sono gli ingredienti della mostra “Pinocchio 140x140” che rilegge Le Avventure di Pinocchio di Carlo Collodi attraverso le creazioni di due artisti toscani del Novecento, Sigfrido Bartolini e Venturino Venturi. Ospitata negli spazi della Biblioteca Nazionale Centrale di Firenze fino al 4 ottobre, l’esposizione è stata ideata e voluta dall’Associazione Nazionale Case della Memoria in occasione del 140esimo anniversario della pubblicazione del libro.

 

E' stata inaugurata giovedì 13 luglio al Museo Galileo la mostra “Ore italiane”, curata da Antonio Lenner (Presidente di Hora-Associazione Italiana Cultori di Orologeria Antica) e Giorgio Strano (Responsabile delle collezioni del Museo Galileo). Visitabile dal 14 luglio fino al 15 ottobre, l’esposizione presenta al pubblico una selezione di orologi italiani rintracciati, conservati e studiati da Gian Carlo Del Vecchio (1918-2016).

 

Si chiama "Melmala mostra di Nico Vascellari che apre al pubblico il 24 giugno al Forte Belvedere di Firenze. La mostra (fino all’8 ottobre 2023, ingresso gratuito) include una selezione di opere inedite, concepite appositamente per questa occasione e realizzate con media diversi, come video, sculture, collage, installazioni e suono. All’esterno del Forte, sui bastioni e nel giardino, sono installate nove opere scultoree – fusioni in alluminio – della serie Horse Power (2023), accompagnate da due video, Fossil of Experience (2023) e Horse Power (2019), presentati all’interno delle “cannoniere” e da un’opera, Falena (2022), allestita sulla facciata della palazzina. Le sale interne sono occupate da un percorso espositivo con oltre trenta opere, molte di queste inedite, che, giocando su registri molto diversi tra loro, offrono una panoramica ampia del lavoro di Vascellari, concentrandosi sulla relazione tra uomo e natura, tra esistenza e trascendenza, tra corruzione e rigenerazione.

 

Al Museo Novecento c'è Light, Gaze, Presence, una mostra di Y.Z. Kami (Teheran, 1956) che presenta una selezione di opere esposte per la prima volta a Firenze in alcuni dei luoghi simbolo della città: Museo NovecentoMuseo di Palazzo VecchioMuseo degli Innocenti e, eccezionalmente, nella millenaria Abbazia di San Miniato al Monte (dal 17 febbraio al 24 settembre 2023). La mostra è un viaggio nell'universo pittorico dell'artista iraniano-americano, che vive e lavora a New York dagli anni Ottanta. Con una selezione di 24 opere dislocate in alcune delle più prestigiose istituzioni culturali fiorentine, Light, Gaze, Presence unisce alcuni dei filoni principali della ricerca artistica di Y.Z. Kami in un dialogo serrato con gli straordinari capolavori medievali e rinascimentali custoditi in quei luoghi.     

 

In occasione dell’undicesimo appuntamento de Il Tavolo dell’Architetto (la rassegna che vede protagonisti celebri architetti e studi di fama internazionale nel loggiato al piano terra delle ex Leopoldine) il Museo Novecento ospita la mostra 'Ipostudio Architetti. Era di Maggio' (dal 13 maggio all’11 ottobre 2023). Il progetto espositivo, a cura di Laura Andreini, celebra i quarant’anni di attività dello studio fiorentino guidato da Carlo Terpolilli e presenta una serie di progetti, frutto di concorsi di architettura a volte vinti a volte persi, che bene esemplificano la visione creativa di questa bottega artigianale dell’architettura.    

 

“Germana Marucelli (1905-1983). Una visionaria alle origini del Made in Italy” è il titolo dell’esposizione dedicata alla stilista fiorentina, che si potrà visitare dal 13 giugno al 24 settembre in quindici nuove sale del Museo della Moda di Palazzo Pitti, riaperte ai visitatori proprio per questa occasione. 

 

Al Museo Novecento Rachel Feinstein in Florence, una mostra monografica di Rachel Feinstein (Fort Defiance, Arizona, 1971) che presenta una serie di opere esposte per la prima volta a Firenze in alcuni dei luoghi simbolo della città: Museo Stefano BardiniPalazzo Medici Riccardi e Museo Marino Marini (dal 9 giugno al 18 settembre 2023).        
 

Dal 15 giugno al 17 settembre (prorogata al 7 gennaio 2024) nelle nuove sale al piano terra della Galleria degli Uffizi arriva la mostra “Riviste. La cultura in Italia nel primo ‘900”. Giovanni Papini, Giuseppe Prezzolini, Benedetto Croce, Ardengo Soffici, Tommaso Marinetti, ma anche Piero Gobetti, Antonio Gramsci, Leo Longanesi, Curzio Malaparte, Massimo Bontempelli e molti altri. 

 

Pecunia non olet. I banchieri di Roma antica, questo il titolo della nuova esposizione archeologica della Galleria degli Uffizi, accolta in nuove sale al piano terra del museo dal 4 di luglio al 17 settembre 2023. Al centro della mostra la moneta, mezzo di scambio, simbolo di potere e prosperità, e tutte le professioni che le gravitavano attorno.

 

 

IDEE PER GITE FUORI PORTA

Gita fuori porta: le freddissime Polle di Malbacco

Gita fuori porta: il Parco Geotermico delle Biancane

Gita fuori porta: le Balze del Valdarno

Gita fuori porta: Peccioli, quando i rifiuti diventano arte

 

 

 
logo-055 firenze

C & C Media s.r.l.
via Ponte a Greve, 54
50018 Scandicci - Firenze - Italy
p.iva 06282890489

powered by Genetrix s.c.r.l. - web agency, applicativi web, siti internet, grafica

055firenze.it
Quotidiano online
registrato presso il tribunale di Firenze
nr. 5937 del 18/10/2013.