Vis Art

Capraia e Limite, brucia residui di potatura ma provoca un incendio boschivo: denunciato

La superficie interessata all’incendio è stata di 4mila metri quadrati

Galleria immagini

1 Visualizzazioni

lunedì 02 maggio 2022 10:17

Multato e denunciato per aver causato un incendio boschivo in provincia di Firenze.

 

È successo nel Comune di Capraia e Limite, dove i Carabinieri della Forestale di Tavarnelle Val di Pesa sono intervenuti in località Castra per accertamenti sulla segnalazione di un incendio boschivo verificatosi in tale zona.

 

Giunti sul posto, i militari hanno constatato che l’incendio aveva interessato prevalentemente un oliveto e marginalmente un’area boscata. L'oliveto percorso dal fuoco era incolto mentre in quello a margine, non interessato dal fuoco, vi erano in corso operazioni di potature di olivi e vi erano sparse diverse tracce di bracieri, derivanti da abbruciamenti di residui vegetali. 

 

Da una ricognizione dei luoghi, i carabinieri hanno individuato uno dei bracieri come punto di insorgenza dell’incendio: risultava molto caldo ed era posizionato accanto ad un notevole quantitativo di residui vegetali ancora da bruciare, vicino ad un olivo potato probabilmente nella stessa giornata vista la presenza di due scale appoggiate all’olivo stesso e posizionato a sud dell'area percorsa dal fuoco, che si presentava in ripida pendenza.  

 

Successivamente, sul posto sono arrivati anche i Carabinieri forestale di Empoli, competenti per territorio, i quali hanno effettuato la geolocalizzazione dell’area percorsa dal fuoco, riscontrando che la superficie interessata all’incendio risultava essere di 4mila metri quadrati.

 

Da ulteriori indagini è stato scoperto che l'incendio era partito dall'abbruciamento effettuato dal figlio del proprietario dell'oliveto dove erano in corso le potature. L’uomo è stato dunque segnalato all' A. G. per il reato di incendio boschivo colposo e, considerato che era stato istituito dalla Regione Toscana il periodo a rischio incendio con divieto di abbruciamenti, gli è stato anche contestato il verbale amministrativo di 240 euro.  
 

 
logo-055 firenze

C & C Media s.r.l.
via Ponte a Greve, 54
50018 Scandicci - Firenze - Italy
p.iva 06282890489

powered by Genetrix s.c.r.l. - web agency, applicativi web, siti internet, grafica

055firenze.it
Quotidiano online
registrato presso il tribunale di Firenze
nr. 5937 del 18/10/2013.