Firenze protesta contro il razzismo, presidi e corteo dopo l'omicidio di Floyd

Presidio al consolato americano

Galleria immagini

1463 Visualizzazioni

sabato 06 giugno 2020 20:17

Un grosso striscione con la parola "Vergogna" srotolato vicino al consolato americano. E' uno dei momenti della giornata di proteste che oggi, sabato 6 giugno, ha interessato anche Firenze. Proteste contro il razzismo, sulla scia di quanto sta succedendo negli Stati Uniti dopo l'omicidio di George Floyd. 


Diverse, e partecipate, le proteste organizzate in città. "Giù La Maschera! Firenze è Antifascista!" è il presidio con corteo organizzato da Firenze Antifascista "contro ogni abuso, discriminazione e fascismo, scendiamo in piazza per una giornata antifascista!", in Piazza della Repubblica


Women's March Florence ha organizzato Protest in Solidarity with Black Lives Matter, nei pressi del consolato americano sul Lungarno Amerigo Vespucci. Centinaia le persone presenti, decine i cartelli con gli slogan che in queste settimane hanno caratterizzato la protesta "No justice no peace", "Black lives metter", "Silence is violence".  


Domani, domenica 7 Giugno, alle 17, in Piazza Ss Annunziata ci sarà il flash mob I can't breathe, organizzato da Rete degli Studenti Medi Firenze, ANPI Firenze, Udu Firenze Sinistra Universitaria e Arci Firenze.

 

 

 

C & C Media s.r.l.
via Ponte a Greve, 54
50018 Scandicci - Firenze - Italy
p.iva 06282890489

powered by Genetrix s.c.r.l. - web agency, applicativi web, siti internet, grafica

055firenze.it
Quotidiano online
registrato presso il tribunale di Firenze
nr. 5937 del 18/10/2013.