Positiva e in quarantena trovata fuori casa, denunciata 50enne a Empoli

Registrati altri tre casi di violazione del rispetto della quarantena precauzionale

Galleria immagini

1 Visualizzazioni

venerdì 27 novembre 2020 16:41

Controlli quotidiani da parte della Polizia Municipale per verificare il rispetto delle disposizioni contenute nei Dpcm e nelle ordinanze regionali legate alla limitazione del contagio da Covid-19. Il personale del comando di Empoli, in particolare, è intervenuto in questi giorni per sanzionare persone che non si sono attenute al rispetto delle normative.

 

Una signora 50enne è stata segnalata alla magistratura ordinaria, e denunciata penalmente, poiché, nonostante fosse in quarantena perché positiva al Covid, è stata trovata fuori dalla propria abitazione. La donna è stata denunciata per violazione dell’art. 260 del testo unico delle legge sanitarie che prevede l'arresto fino a 3 mesi e l'ammenda da 500 a 5000 euro.

 

Tre le persone sanzionate invece per aver violato il rispetto della quarantena precauzionale, rende noto sempre il Comune di Empoli: in due casi per essere rientrati da paesi stranieri, in un altro caso perché in contatto con persone risultate positive al virus dopo il tampone. A queste persone, fra i 25 e i 35 anni, è stata comminata una sanzione da 400 euro.
 

Immagine di repertorio

 

C & C Media s.r.l.
via Ponte a Greve, 54
50018 Scandicci - Firenze - Italy
p.iva 06282890489

powered by Genetrix s.c.r.l. - web agency, applicativi web, siti internet, grafica

055firenze.it
Quotidiano online
registrato presso il tribunale di Firenze
nr. 5937 del 18/10/2013.