Vis Art

Empoli Futura, appuntamenti pubblici su urbanistica e rigenerazione urbana

Una serie di eventi pubblici rivolti alla cittadinanza, che mirano a raccogliere idee, riflessioni e proposte

Galleria immagini

1 Visualizzazioni

domenica 22 ottobre 2023 12:34

Sono state presentate nel pomeriggio venerdì 20 ottobre, a La Vela Margherita Hack, le attività partecipative che nei prossimi quattro mesi consentiranno ai cittadini empolesi e di Capraia e Limite di immaginare le trasformazioni del territorio e di alcuni edifici e aree da rigenerare, con l’obiettivo di supportare la redazione del Piano Operativo Comunale di Empoli (Empoli POC) e la progettazione dei quattro interventi finanziati di recente dalla Regione Toscana su fondi FESR-FSE+ (Arno Vita Nova), un progetto quest'ultimo che vede insieme il Comune di Empoli e quello di Capraia e Limite.


Entrando nel dettaglio, Empoli POC è finalizzato alla redazione del nuovo Piano Operativo Comunale (POC) del Comune di Empoli, lo strumento urbanistico che stabilisce nel dettaglio dove, come e quanto si può intervenire nella trasformazione, valorizzazione e tutela del territorio comunale, mentre Arno Vita Nova accompagna la definizione di alcuni interventi di rigenerazione urbana per cui il Comune di Empoli e quello di Capraia e Limite hanno vinto un finanziamento FESR-FSE+: a Empoli si tratta del recupero di Palazzo Ghibellino, della riqualificazione di Porta Pisana e delle vie limitrofe, della ristrutturazione e rifunzionalizzazione degli ex Macelli mentre a Capraia e Limite riguarda la costruzione di una nuova passerella ciclopedonale sull’Arno.

 

L'iniziativa di venerdì, di fatto evento di apertura e presentazione del percorso che vedrà protagonisti nelle prossime settimane tutti coloro che vorranno dare il loro contributo, si è aperta con i saluti del vicesindaco del Comune di Empoli Fabio Barsottini e del sindaco di Capraia e Limite Alessandro Giunti, per poi proseguire con gli interventi descrittivi delle attività partecipative: la Garante dell'informazione e della Partecipazione del Comune di Empoli, dott.ssa Romina Falaschi, ha illustrato il programma delle attività di coinvolgimento, mentre i dirigenti del Comune di Empoli Ing. Alessandro Annunziati, dirigente Settore Gestione del territorio, e Ing. Roberta Scardigli, dirigente del Settore Lavori pubblici e patrimonio, seguiti dai referenti delle due società di partecipazione incaricate Simurg e Sociolab, hanno invece illustrato sia i contenuti tecnici dei due percorsi sia le modalità di partecipazione.


Quelli che hanno preso il via nel pomeriggio di venerdì e che si snoderanno fino a gennaio 2024 sono due programmi di attività di informazione e partecipazione che, attraverso una serie di eventi pubblici rivolti alla cittadinanza, mirano a raccogliere idee, riflessioni e proposte per disegnare insieme, amministrazioni pubbliche e comunità, la città del futuro. Le date da ricordare, consultabili anche sui siti istituzionali dei due Comuni, sono quelle delle passeggiate partecipative in programma a Empoli (sabato 28 ottobre dalle 15 alle 18 nel centro storico e sabato 11 novembre dalle 10 alle 13 nell’area della stazione ferroviaria), del laboratorio di approfondimento sulla nuova passerella ciclo-pedonale (sabato 25 novembre 2023 dalle 9.30 alle 12.30 negli spazi della biblioteca comunale di Capraia e Limite), dei tavoli di co-progettazione nel laboratorio cittadino, che si svolgerà il 6 dicembre al Palazzo delle Esposizioni di Empoli, e del talk pubblico finale, il 24 gennaio 2024 a La Vela Margherita Hack, dalle 18 alle 20. Tutte le iniziative sono aperte a chiunque voglia partecipare, ma per ragioni organizzative è gradita l'iscrizione.



 

 
logo-055 firenze

C & C Media s.r.l.
via Ponte a Greve, 54
50018 Scandicci - Firenze - Italy
p.iva 06282890489

powered by Genetrix s.c.r.l. - web agency, applicativi web, siti internet, grafica

055firenze.it
Quotidiano online
registrato presso il tribunale di Firenze
nr. 5937 del 18/10/2013.