Dai fiori alla mostra dell'artigianato: gli eventi del fine settimana lungo a Firenze

Mercatini, fiere e tante sagre nel ponte del 25 aprile

Galleria immagini

1 Visualizzazioni

giovedì 21 aprile 2022 16:27

Un fine settimana lungo per il ponte del 25 aprile, con tanti eventi a Firenze e dintorni. Se volete qualche idea su come passare questi giorni di festa, come ogni settimana la Redazione di 055firenze riunisce per voi le fiere e gli eventi che potete trovare in città, e nei comuni del fiorentino. 


Si comincia con un atteso ritoro. Dopo un anno di assenza e un'edizione online, la Fortezza riapre le porte agli artigiani, per uno degli eventi storicamente più amati dei fiorentini: dal 23 aprile al 1 maggio alla Fortezza da Basso torna Mida, la Mostra Internazionale dell’Artigianato. Novità di Mida 2022, Orchidee in Fortezza, la prima mostra internazionale a Firenze organizzata dalla Federazione Italiana Orchidee, che riunirà al padiglione Nazioni, da sabato 23  a domenica 25 aprile, venditori specializzati italiani e esteri e un programma di conferenze di carattere scientifico-culturale. I visitatori potranno ammirare più di 5.000 specie di orchidee. (Orari: Festivi e prefestivi: dalle 10,00 alle 22,00 - Da martedì 26 a venerdì 29: dalle 10,00 alle 20,00 con ristorazione all’aperto e mostre collaterali ad ingresso libero dalle 20,00 alle  22,00).

 

Torna la “Fiera di Primavera” a Firenze. Domenica 24 aprile gli oltre trecento banchi della fiera tornano ad animare l’area attorno allo Stadio Artemio Franchi per la ventesima edizione della manifestazione. L’evento, organizzato dagli ambulanti di Fiva-Confcommercio Firenze, interesserà come da tradizione viale Maratona, viale Fanti e viale Paoli. Gli stand saranno aperti con orario continuato dalle 9 alle 19. 


Domenica 24 aprile torna a Firenze Santo Spirito in Fiera, con stand di artigianato artistico e non solo (8-20).


Passeggiando in piazza Santa Croce a Firenze si può sentire profumo di... Baguette e croissant! Quando? Dal 22 al 25 aprile (dalle 9 alle 21), grazie al Mercatino Regionale Francese, che trasformerà una delle più belle piazze di Firenze in un piccolo angolo di Francia. Profumi, sapori e colori d’Oltralpe riempiranno la piazza del centro con prelibatezze enogastronomiche, tutte rigorosamente di qualità e tradizione francese. 

 

Torna la Mostra Mercato Primaverile di piante e fiori, organizzata dalla Società Toscana di Orticoltura al Giardino dell'Orticoltura di Firenze dal 23 aprile al 1 maggio. L'ingresso  è gratuito, orario continuato dalle 9:00 alle 19:30.


In Piazza dei Ciompi c'è il mercatino vintage Fumetti, dischi e dintorni, dal 23 al 25 aprile (orario continuato dalle 9 alle 19,30).

 

Sabato 23, domenica 24 e lunedì 25 aprile, a Scandicci c'è la prima edizione di Borgo Divino Wine Festival, evento dedicato al vino, all'interno del nuovo auditorium del Centro Rogers, con aziende vinicole da tutta Italia e oltre 200 etichette in degustazione. Sabato e lunedì dalle 10 alle 20 e domenica dalle 14 alle 20.  

 

Domenica 24 aprile a Scandicci si terranno anche il mercatino Vetrina Antiquaria in Piazza Matteotti e il Mercatino generi vari, artigianato ed enogastronomico nell'Asse Aleardi- Togliatti.

 

Lunedì 25 aprile a Fucecchio si terrà la XVIª edizione della Fiera del Gusto, con specialità gastronomiche e un mercatino di oggettistica, arte e ingegno. L’ingresso sarà dalle 09:00 alle 20:00.

 

A Pelago lunedì 25 aprile si terrà una nuova edizione della Biofioricola, con mercato di prodotti biologici, fiori, artigianato artistico, dalle 9 alle 19. 

 

Ripartono le sagre, con tanti appuntamenti per tutti i gusti. Sabato 23, domenica 24 e lunedì 25 aprile torna la sagra del cacciucco e dei gamberoni alla griglia alla Rufina (Firenze), con i tradizionali menù a base di pesce. L’evento è organizzato dalla S.P.D. Audax Rufina, società sportiva di calcio. Il ristorante, presso gli impianti sportivi del paese, apre la sera a cena dalle 19 ed i festivi anche a pranzo dalle 12.


A Pontassieve c'è la 23ª edizione della sagra del cinghiale e della pizza, da sabato 23 a lunedì 25 aprile e da venerdì 29 aprile a domenica 1 maggio. Il ristorante resterà aperto tutte le sere a cena dalle 19:00 e la domenica e i festivi anche a pranzo dalle 12:00, all'interno dello Stadio Comunale in via Hanoi, a cura dell'ASD Pontassieve e della squadra di caccia al cinghiale I Bersaglieri degli Scopeti.

 

Nei giorni 22, 23, 24 e 25 aprile si terrà la 39ª edizione della sagra del cinghiale presso il Circolo Arci Chiocchio, nell'omonima località del comune di Greve in Chianti. Venerdì 22 solo a cena, sabato 23 e domenica 24 sia a pranzo che a cena e lunedì 25 solo a pranzo. 

 

Domenica 24, lunedì 25 aprile e domenica 1 maggio ad Anselmo, frazione del comune di Montespertoli, ci sarà la 27ª edizione della festa del bombolone e delle ficattole. La sagra sarà dalle 11:00 alle 20:00. Ci saranno anche un mercatino e giochi per bambini.

 

Dal 23 aprile al 1° maggio ad Empoli ci sarà la 9ª edizione della sagra del carciofo empolese. Il programma prevede l'apertura dello stand gastronomico tutti i giorni alle ore 19:00 e il 25 aprile e primo maggio anche a pranzo. La manifestazione è organizzata dall'Associazione Culturale La Costruenda e si tiene al Circolo Arci e al giardino comunale del Pozzale di Empoli.

 

A Scarperia nelle giornate del 23-24-25 aprile e 30 aprile e 1° maggio si terrà la sagra del tortello e del prugnolo, presso i locali riscaldati del Circolo Mcl di Scarperia, il sabato la sera a cena dalle 19:00 e la domenica e festivi anche a pranzo dalle 12:00.

 

Dal 22 al 25 aprile e dal 29 aprile al 1° maggio ci sarà la 30ª edizione della sagra del cinghiale a Certaldo, organizzata dalla squadra cinghialai "Canard-Fiorentina", nei locali del Centro Comunale Polivalente Antonino Caponnetto, tutti i giorni dalle 20:00, domenica e il 25 aprile anche a pranzo dalle ore 12:00.

 

Lunedì 25 aprile Firenze celebrerà il 77esimo anniversario della Liberazione nazionale. 

 

La celebrazione istituzionale inizierà alle 8 di lunedì, quando in luoghi simbolo della Liberazione si terranno deposizioni di corone di alloro in ricordo dei caduti; alle 8.45 invece al cimitero di Trespiano si terrà la cerimonia con deposizione di una corona di alloro alla tomba dei Fratelli Rosselli alla presenza dell'assessore alla Cultura della memoria Alessandro Martini. Alle 10 in piazza dell’Unità d’Italia, si terrà la cerimonia dell’alzabandiera solenne e, come da tradizione, due agenti della Polizia municipale in alta uniforme deporranno una corona di alloro al monumento ai caduti di tutte le guerre. A seguire, alle 10.45, il corteo lascerà piazza dell’Unità italiana per raggiungere Palazzo Vecchio dove alle 11, sull’Arengario, si terrà la cerimonia ufficiale nella quale interverranno il sindaco Dario Nardella, il prefetto Valerio Valenti, la vicepresidente nazionale dell’Anpi e presidente dell’Anpi Firenze Vania Bagni e Sergio Cofferati. Alle 17.30 in piazza della Signoria si terrà il concerto della Filarmonica di Firenze Gioacchino Rossini.

 

Nel pomeriggio si svolgerà come di consueto la giornata organizzata da Firenze Antifascista in piazza Santo Spirito: dalle 14:30 banchini, controinformazione, interventi dal palco e contributi musicali di Menestrello e Sakatena e TenoreFi. Dalle 17:00 Corteo per le strade del quartiere. Dalle 21:00 concerto con Ivanoska e Luchaskalientes.

 

 

 

C & C Media s.r.l.
via Ponte a Greve, 54
50018 Scandicci - Firenze - Italy
p.iva 06282890489

powered by Genetrix s.c.r.l. - web agency, applicativi web, siti internet, grafica

055firenze.it
Quotidiano online
registrato presso il tribunale di Firenze
nr. 5937 del 18/10/2013.