Capodanno: a Firenze tornano gli eventi nelle piazze, ma niente concertone

Previste tre iniziative nel centro storico e quattro negli altri quartieri

Galleria immagini

1 Visualizzazioni

mercoledì 01 dicembre 2021 15:49

Il Capodanno torna in piazza a Firenze. Dopo lo stop dello scorso anno, dovuto alla pandemia e delle misure restrittive allora in vigore, per salutare il 2022 il Comune di Firenze ha intenzione di organizzare tre iniziative nel centro storico e quattro negli altri quartieri.

 

Le piazze coinvolte sono Piazza della Signoria, piazza del Carmine, piazza Santissima Annunziata, piazza delle Cure, piazza Bartali, piazza dell’Isolotto, gallerie aperte del centro commerciale San Donato. L’avviso pubblico è consultabile sulla rete civica.

 

Sarà una gioia tornare a festeggiare insieme in piazza ma non dobbiamo abbassare la guardia - avverte il sindaco Dario Nardella - La pandemia è ancora in corso, i contagi stanno risalendo e dobbiamo vaccinarci e prendere le precauzioni sanitarie previste, a partire dalla mascherina. Vogliamo trascorrere le feste in serenità ma non dobbiamo dimenticare quando appena un anno fa era in vigore il coprifuoco. Per questo è necessario ancora uno sforzo di responsabilità da parte di tutti per festeggiare in sicurezza e abbiamo scelto di avere appuntamenti diversificati nei Quartieri così da favorire un pubblico diluito”.

 

Il 'concertone' però salterà un altro anno: per evitare assembramenti sono stati favoriti intrattenimenti più piccoli. Piazza della Signoria sarà dedicata a spettacoli acrobatici, giochi di luci e proiezioni e musica; piazza del Carmine ospiterà uno spettacolo di musica jazz con una band musicale itinerante; piazza santissima Annunziata sarà dedicata al Gospel. Nei quartieri invece cominceranno già dal pomeriggio eventi dedicati soprattutto alle famiglie e ai bambini.

 

L’avviso pubblico, che si chiude il 14 dicembre alle ore 13, prevede agevolazioni ai vincitori con la possibilità di accedere a contributi e agevolazioni varie come per esempio l’esenzione del Cosap. Il coordinamento del progetto sarà affidato all’associazione Mus.e. Il budget complessivo messo a disposizione dall’amministrazione si aggira sui 200mila euro. I contenuti degli eventi e le modalità di fruizione saranno presentati nelle prossime settimane.

 

Immagine di repertorio

 

 

 

C & C Media s.r.l.
via Ponte a Greve, 54
50018 Scandicci - Firenze - Italy
p.iva 06282890489

powered by Genetrix s.c.r.l. - web agency, applicativi web, siti internet, grafica

055firenze.it
Quotidiano online
registrato presso il tribunale di Firenze
nr. 5937 del 18/10/2013.