Firenze, partito il progetto ‘Palestre all'aperto’ nei parchi e giardini pubblici

'Fare sport all’aperto fa bene e vogliamo contribuire a incentivare uno stile di vita sano'

Galleria immagini

1 Visualizzazioni

giovedì 03 giugno 2021 11:29

Nella mattina di oggi, giovedì 3 giugno, è partito il progetto ‘Palestre all'aperto’. Anche quest'anno l'iniziativa dell'assessorato allo sport, realizzata da Uisp, si propone di ampliare ulteriormente l'offerta di attività motoria all'aria aperta, con l'obiettivo specifico di promuovere una corretta e costante attività fisica rivolta alle persone di tutte le età, valorizzando nel contempo gli spazi verdi cittadini. 


Pertanto, in ognuno dei cinque Quartieri della città sono stati individuati due giardini o due parchi dove, nei mesi estivi, le persone verranno coinvolte in un'attività motoria libera e non organizzata, ma stimolata, seguita e assistita da tecnici qualificati. L’adesione all’attività proposta è volontaria e gratuita. 


Questa mattina l'assessore allo sport Cosimo Guccione era al giardino di Bellariva, nel Quartiere 2, insieme al presidente di Uisp Marco Ceccantini, per salutare partecipanti e istruttori del corso.


“Fare sport all’aperto fa bene e vogliamo contribuire a incentivare uno stile di vita sano – ha sottolineato l'assessore Guccione – per questo riproponiamo un'iniziativa che lo scorso anno ha avuto successo. I cittadini hanno sicuramente una gran voglia di riprendere l'attività fisica magari con una guida che li possa supportare in maniera adeguata”. 


“Il progetto palestre all’aperto, voluto dal Comune di Firenze, è l’occasione anche quest’anno di promuovere l’attività motoria tra chi abitualmente non pratica sport – ha dichiarato il presidente Ceccantini – Dopo il periodo di lockdown e di conseguente inattività, l’iniziativa si rivela utile non solo per riprendere a fare moto all’aperto e non più davanti a un video o peggio ancora seduti su un divano ma anche per tornare a socializzare in piazze e giardini insieme agli altri”.


Le ‘palestre all’aperto’ saranno attive fino al 31 luglio e dal 31 agosto al 30 settembre con due fasce orarie, dalle 9 alle 9.40 e dalle 9.50 alle 10.30, ai giardini di piazza Tasso (martedì e giovedì al giardino Ardiglione) e al parco delle Cascine (mercoledì e sabato al prato del Quercione in prossimità del centro anziani) nel Quartiere 1; al giardino di Bellariva (martedì e giovedì) e ai giardini del Cencolo (in via di San Salvi mercoledì e sabato) nel Quartiere 2; ai giardini di piazza Elia dalla Costa (martedì e giovedì) e ai giardini di viale Tanini (mercoledì e sabato) nel Quartiere 3; al Boschetto di Soffiano (martedì e giovedì) e a Villa Vogel (mercoledì e sabato) nel Quartiere 4; al giardino del Lippi (martedì e giovedì in via Fanfani) e al giardino Medaglie d'Oro (mercoledì e sabato) nel Quartiere 5. 

 

C & C Media s.r.l.
via Ponte a Greve, 54
50018 Scandicci - Firenze - Italy
p.iva 06282890489

powered by Genetrix s.c.r.l. - web agency, applicativi web, siti internet, grafica

055firenze.it
Quotidiano online
registrato presso il tribunale di Firenze
nr. 5937 del 18/10/2013.