Alcolici a minori, sospesa la licenza a un locale in centro a Firenze

Si tratta del secondo provvedimento per l’esercizio commerciale

Galleria immagini

1 Visualizzazioni

mercoledì 02 giugno 2021 12:53

Sospensione temporanea della licenza per un pubblico esercizio del centro di Firenze.

 

Notificata ieri e scattata oggi, mercoledì 2 giugno, la sospensione della licenza per 15 giorni per un locale fiorentino. Il provvedimento è stato adottato a seguito di controlli effettuati dalla Polizia di Stato sabato 29 maggio, nel corso dei quali gli agenti hanno sorpreso il titolare mentre somministrava cocktail a minori di 16 anni.

 

Nel mese di maggio l’esercizio era già stato destinatario di medesimo provvedimento di sospensione della licenza per 7 giorni, dopo che una 13enne in stato di semincoscienza era stata trasportata al Pronto Soccorso.

 

Il perseverare nella sistematica attività di mescita di alcolici a minori, come ha evidenziato il Questore di Firenze nel provvedimento a sua firma, fa emergere una situazione di pericolosità tale da indurre ad intervenire con più incisività nei confronti dell’esercizio, sussistendo tuttora le condizioni di pericolo per l’ordine e la sicurezza pubblica per l’allarme sociale provocato da una simile condotta, che mette a rischio la salute dei giovanissimi clienti.
 

 

 

C & C Media s.r.l.
via Ponte a Greve, 54
50018 Scandicci - Firenze - Italy
p.iva 06282890489

powered by Genetrix s.c.r.l. - web agency, applicativi web, siti internet, grafica

055firenze.it
Quotidiano online
registrato presso il tribunale di Firenze
nr. 5937 del 18/10/2013.