Firenze, il Questore sospende la licenza ad un pubblico esercizio dell’Isolotto

La Polizia ha accertato che il locale era frequentato da pregiudicati e 'persone socialmente pericolose'

Galleria immagini

1 Visualizzazioni

giovedì 11 febbraio 2021 15:11

Scatterà dalla mezzanotte di oggi la sospensione della licenza per 5 giorni ad un pubblico esercizio in zona Isolotto a Firenze, disposta dal Questore di Firenze Filippo Santarelli, ai sensi dell’art. 100 del T.U.L.P.S.

 

Il provvedimento, notificato dalla Polizia di Stato all’esercizio, è stato adottato, come spiega una nota diffusa dalla Questura, sulla base di quanto verificato dal Commissariato di P.S. di Oltrarno, che durante una serie di reiterati controlli, avvenuti negli ultimi tre mesi ed effettuati anche a seguito di segnalazioni dei residenti di zona, ha accertato come il locale in questione fosse assiduamente frequentato anche da persone pregiudicate.

 

Come ha evidenziato il Questore di Firenze nel provvedimento a sua firma, sono state ritenute sussistere le condizioni di pericolo per l’ordine pubblico e la sicurezza dei cittadini, che il provvedimento di sospensione vuole impedire, essendo il pubblico esercizio frequentato anche da "persone pregiudicate e socialmente pericolose, le quali hanno una condotta tale da creare una situazione di notevole disagio, infondendo un senso di insicurezza nei cittadini", si legge nella nota.

 

 

 

C & C Media s.r.l.
via Ponte a Greve, 54
50018 Scandicci - Firenze - Italy
p.iva 06282890489

powered by Genetrix s.c.r.l. - web agency, applicativi web, siti internet, grafica

055firenze.it
Quotidiano online
registrato presso il tribunale di Firenze
nr. 5937 del 18/10/2013.