Toscana verso la conferma in zona rossa: incidenza sui 264 casi ogni 100.000 abitanti

L'ufficialità arriverà soltanto domani

Galleria immagini

1 Visualizzazioni

giovedì 01 aprile 2021 12:57

L'ufficialità arriverà soltanto domani, venerdì 2 aprile 2021, dopo il confronto tra il Governo e la Cabina di regia nazionale. Ma la Toscana va verso la conferma in zona rossa anche (almeno) per la prossima settimana.

 

Con un indice Rt che venerdì scorso era dato a 1,09 e che nelle ultime settimane si è allontanato dalla soglia di 1,25, a portare ancora verso la zona rossa la Toscana c'è il criterio dell'incidenza dei nuovi positivi ogni 100.000 abitanti nell'arco settimanale. Criterio che già in questa settimana aveva portato la nostra Regione nella fascia ad alto rischio.

 

Il dato di oggi, giovedì 1° aprile 2021, certifica la situazione nella settimana che parte da venerdì 26 marzo: 9732 casi comulativi negli ultimi 7 giorni, con un'incidenza di circa 264 casi ogni 100.000 abitanti nella settimana presa in considerazione.

 

Dati più alti rispetto alla settimana precedente, quando si erano contati 9.150 dati più i 102 nuovi positivi conteggiati in 'ritardo' da Prato. Dati che hanno portato la Toscana in zona rossa per la settimana dal 29 marzo al 6 aprile.

 

Domani, come detto, attesa l'ufficialità e l'ordinanza del ministro Speranza. Da capire se il provvedimento durerà un'altra settimana (comunque da mercoledì 7 aprile) o, come avvenuto in altre occasioni, per due settimane.

 

LEGGI ANCHE:

Toscana in zona rossa: cosa cambia

 

(immagine di repertorio)

 

 

C & C Media s.r.l.
via Ponte a Greve, 54
50018 Scandicci - Firenze - Italy
p.iva 06282890489

powered by Genetrix s.c.r.l. - web agency, applicativi web, siti internet, grafica

055firenze.it
Quotidiano online
registrato presso il tribunale di Firenze
nr. 5937 del 18/10/2013.