Toscana Aeroporti, British Airways torna a collegare Firenze e Londra

Ripresi i collegamenti

Galleria immagini

583 Visualizzazioni

sabato 11 luglio 2020 10:30

British Airways torna a collegare l’aeroporto di Firenze con il London City Airport.

 

È atterrato infatti ieri mattina alle 12.35 il volo proveniente dal City Airport di Londra operato con Embraer 190 da British Airways Cityflyer che tornerà a collegare la capitale britannica con l’aeroporto di Firenze con tre frequenze settimanali: venerdì, sabato e lunedì.

 

La ripartenza della compagnia inglese rappresenta un ulteriore tassello nel favorire la ripresa del traffico aereo presso l’aeroporto di Firenze in seguito all’emergenza Covid-19.

 

“Il ritorno di British Airways, uno dei nostri storici partner, è motivo di grande orgoglio e soddisfazione e rappresenta un ulteriore importante passo in avanti verso un graduale e costante incremento del traffico aereo presso il Vespucci. Il ritorno della compagnia inglese testimonia ancora una volta sia l’appeal della Toscana sia il riconoscimento del grande lavoro svolto in questi mesi da Toscana Aeroporti per rendere gli aeroporti dei luoghi “covid safe” in grado di assicurare un viaggio sereno e sicuro ai passeggeri grazie all’attivazione di un protocollo specifico di screening dei passeggeri”, ha affermato il Presidente di Toscana Aeroporti Marco Carrai.

 

 

 

C & C Media s.r.l.
via Ponte a Greve, 54
50018 Scandicci - Firenze - Italy
p.iva 06282890489

powered by Genetrix s.c.r.l. - web agency, applicativi web, siti internet, grafica

055firenze.it
Quotidiano online
registrato presso il tribunale di Firenze
nr. 5937 del 18/10/2013.