Vis Art

Sicurezza treni in Toscana: l'assessore Baccelli scrive a Trenitalia, Rete Ferroviaria e Ansfisa

L'assessore chiede un incontro congiunto in cui fare il quadro sui livelli di sicurezza in Toscana, sui programmi e le possibili azioni future

Galleria immagini

1 Visualizzazioni

venerdì 08 dicembre 2023 10:31

Una richiesta di chiarimenti sulla sicurezza dei trasporti su ferro in Toscana: verte su questo la lettera che l’assessore regionale alla mobilità e ai trasporti, Stefano Baccelli, ha scritto a Trenitalia, a Rete Ferroviaria italiana e all’Agenzia nazionale per la sicurezza delle Ferrovie e delle infrastrutture stradali e autostradali (Ansfisa).

 

“E’ necessario – scrive l’assessore Baccelli – fare il quadro sull’effettivo stato di sicurezza dei treni e dei convogli in marcia, ma anche delle linee ferroviarie, dei dispositivi di regolazione e segnalazione del traffico ferroviario e del rispetto delle verifiche di sicurezza effettuate sul territorio toscano”.

 

Quella richiesta è una ricognizione a tutto tondo che l’assessore motiva richiamando i vari episodi che nel corso dell’anno hanno destato preoccupazione tra i cittadini e i lavoratori. Tra questi cita il deragliamento di un treno passeggeri, avvenuto il 20 novembre scorso, nel comune di San Giuliano Terme (Lu) lungo la linea Pisa-Lucca, ma anche un principio di incendio verificatosi a febbraio a Viareggio e il deragliamento ad aprile a Firenze Castello e a maggio a Firenze Romito.

 

“Insomma – sintetizza l’assessore – nel corso dell’anno vi sono stati vari episodi per cui mi preme ritornare sul tema della sicurezza dei trasporti su ferro”.

 

“Per questo motivo – ecco la conclusione della sua lettera – sono a richiedere anche la possibilità di un incontro con i gestori del servizio e dell’infrastruttura, nonchè con la competente direzione di Ansfisa, in modo da condividere lo stato dell’arte, i programmi e le possibili azioni future”.

 

I destinatari della sua lettera sono Luigi Corradi, Amministratore delegato di Trenitalia, Giampiero Sbrisciglio, Amministratore delegato di Trenitalia e Pier Luigi Giovanni Navone, direttore dell’Agenzia nazionale per la sicurezza delle Ferrovie e delle infrastrutture stradali e autostradali. 

 

 

Notizie Recenti

 
logo-055 firenze

C & C Media s.r.l.
via Ponte a Greve, 54
50018 Scandicci - Firenze - Italy
p.iva 06282890489

powered by Genetrix s.c.r.l. - web agency, applicativi web, siti internet, grafica

055firenze.it
Quotidiano online
registrato presso il tribunale di Firenze
nr. 5937 del 18/10/2013.