Empoli, entra in un locale e minaccia il titolare e i clienti con un coltello

Arrestato un 29enne per tentata rapina

Galleria immagini

1 Visualizzazioni

lunedì 27 settembre 2021 19:56

Nella notte i carabinieri hanno arrestato un 29enne cittadino marocchino, censurato per reati contro il patrimonio, la persona, gli stupefacenti e le normative sull’immigrazione, per tentata rapina. 


Poco dopo mezzanotte, secondo quanto riporta una nota diffusa dai militari, la centrale Operativa dei Carabinieri di Empoli ha ricevuto una chiamata dal titolare di un esercizio pubblico empolese che segnalava un soggetto che, in uno stato di crescente agitazione, era entrato nel suo locale e, brandendo un coltello e puntandoglielo al viso, aveva minacciato lui ed altri avventori chiedendo soldi per acquistare alcolici.


I carabinieri hanno fermato l’uomo che, subito perquisito, è stato trovato in possesso di un coltello a serramanico della lunghezza totale di cm.18,5 che alla vista dei militari ha tentato di occultare in una tasca dei pantaloni.


Condotto presso gli uffici della Compagnia empolese, è stato dichiarato in arresto per tentata rapina e associato presso la Casa Circondariale di Firenze “Sollicciano”.

 

 

 

C & C Media s.r.l.
via Ponte a Greve, 54
50018 Scandicci - Firenze - Italy
p.iva 06282890489

powered by Genetrix s.c.r.l. - web agency, applicativi web, siti internet, grafica

055firenze.it
Quotidiano online
registrato presso il tribunale di Firenze
nr. 5937 del 18/10/2013.