Firenze, nuova illuminazione del Cortile di Michelozzo di Palazzo Vecchio

Il gruppo Kering sosterrà il rinnovamento dell’impianto

Galleria immagini

1 Visualizzazioni

lunedì 11 gennaio 2021 12:19

Nuova illuminazione del Cortile di Michelozzo, a Firenze, progettato nel 1453 e trasformato da Giorgio Vasari nel secolo successivo, che rappresenta l’ingresso nobile di Palazzo Vecchio.

 

Il gruppo Kering, riferisce il Comune di Firenze, sosterrà il rinnovamento dell’impianto.

 

I lavori inizieranno nei prossimi mesi e si svilupperanno nel corso del 2021.

 

“Sono molto grato a François-Henri Pinault, che ho sempre stimato come imprenditore lungimirante e coraggioso - ha dichiarato il Sindaco Dario Nardella - Proprio un anno fa gli abbiamo consegnato il Fiorino d’Oro perché ha sempre creduto nel nostro territorio, scommettendo sul made in Florence e offrendo opportunità di lavoro e di crescita professionale a tanti giovani. Oggi il gruppo Kering investe ancora su Firenze, rispondendo all’appello che abbiamo lanciato quando le conseguenze della pandemia hanno colpito duramente in particolare le città d’arte. Il cortile di Michelozzo è una perla del Rinascimento, che lascia a bocca aperta chi varca la soglia di Palazzo Vecchio; con questo intervento, il cortile avrà una nuova illuminazione che ne esalterà la bellezza e che come ogni nuova luce, è segno di speranza per il futuro”.

 

Il contributo verrà erogato sotto forma di erogazione liberale donazione, ai sensi della legge l. 106/2014 (c.d. Art Bonus).

 

Immagine di repertorio

 

C & C Media s.r.l.
via Ponte a Greve, 54
50018 Scandicci - Firenze - Italy
p.iva 06282890489

powered by Genetrix s.c.r.l. - web agency, applicativi web, siti internet, grafica

055firenze.it
Quotidiano online
registrato presso il tribunale di Firenze
nr. 5937 del 18/10/2013.