Le donazioni della comunità cinese a Firenze, Prato e Campi Bisenzio

Si moltiplicano le donazioni di mascherine e materiale per sanificare

3820 Visualizzazioni

venerdì 27 marzo 2020 11:18

 

Continuano le donazioni della comunità cinese ai comuni di Firenze e Prato.

 

Nella giornata di ieri, giovedì 26 marzo, il Presidente del Quartiere 4 Mirko Dormentoni ha reso noto che sono state donate 3.500 mascherine per la Società della Salute di Firenze e per le Reti di Solidarietà dei Quartieri. "Grazie di cuore ai nostri donatori: due giovani imprenditori della comunità cinese fiorentina e l'azienda DoBe Group del Centro sinoitaliano di Villa Strozzi." ha scritto sul social network.

 

Si moltiplicano anche le foto e le testimonianze degli abitanti di Campi Bisenzio che stanno trovando nelle cassette della posta delle mascherine inserite dentro delle semplice buste da lettera con scritto "Forza Cina" e "Forza Italia". 

 

All'ospedale Santo Stefano, all'ospedale di Careggi e alla Protezione civile  sono arrivat mascherine e materiale per la sanificazione da parte dell'Associazione generale Ramunion Italia. A ricevere il materiale era presente il sindaco di Prato Matteo Biffoni: "Ringrazio Ramunion e le associazioni che in queste settimane stanno donando materiale alla Protezione civile e all'ospedale di Prato. Molti cittadini mi stanno scrivendo perché i vicini di origine cinese donano loro mascherine: anche questo è un bellissimo gesto di cittadinanza e comunità molto imporante".

 

C & C Media s.r.l.
via Ponte a Greve, 54
50018 Scandicci - Firenze - Italy
p.iva 06282890489

powered by Genetrix s.c.r.l. - web agency, applicativi web, siti internet, grafica

055firenze.it
Quotidiano online
registrato presso il tribunale di Firenze
nr. 5937 del 18/10/2013.