Screening mammografici di primo livello, sospesa l'attività in tutta l'Ausl Toscana centro 

Empoli, Firenze, Pistoia e Prato

Galleria immagini

578 Visualizzazioni

martedì 17 marzo 2020 09:41

E' stata disposta la sospensione dell'attività di screening mammografico di I° livello anche nei presidi territoriali, compresa quella svolta con le Unità Mobili, in tutti i territori dell'Azienda USL Toscana centro (Empoli, Firenze, Pistoia e Prato), in ottemperanza al decreto regionale riguardante le misure di sicurezza da prendere onde evitare il contagio da Coronavirus, e in linea con le direttive nazionali e regionali,

 

Pertanto, fa sapere l'Ausl, anche nelle strutture a carattere ospedaliero o territoriale adibite esclusivamente alle indagini mammografiche, con personale dedicato e decentrate rispetto alle sedi di emergenza-urgenza (ambulatori Prato-Pistoia-Montecatini) gli esami di prevenzione (mammografie) non saranno svolti nel pieno rispetto delle attuali normative e per il mantenimento delle misure di sicurezza in questa fase di emergenza. 


La disposizione di sospensione temporanea dell’attività è riferita esclusivamente al primo livello del ciclo diagnostico (donne presumibilmente sane); gli appuntamenti sono rinviati e le donne riceveranno una nuova comunicazione per l’appuntamento.

 

Sono  invece regolarmente garantite tutte le indagini senologiche di II livello (in presenza di sospetto di neoplasia) e l'attività clinico-diagnostica senologica relativa a richieste urgenti e/o non differibili, secondo le indicazioni del prescrittore.

 

Clicca Qui per leggere tutti gli aggiornamenti sui servizi A USL TC 

 

Immagine di repertorio

 

 

 

C & C Media s.r.l.
via Ponte a Greve, 54
50018 Scandicci - Firenze - Italy
p.iva 06282890489

powered by Genetrix s.c.r.l. - web agency, applicativi web, siti internet, grafica

055firenze.it
Quotidiano online
registrato presso il tribunale di Firenze
nr. 5937 del 18/10/2013.