Fiorentina, centinaia di tifosi in centro a Firenze per la contestazione ai Della Valle

Sport
11/05/2019

'Della Valle vattene', cori e striscioni davanti al negozio Tod's

Un flash mob di protesta dei tifosi della Fiorentina contro i Della Valle. Come da appuntamento, la contestazione è andata in scena oggi pomeriggio, sabato 11 maggio 2019, in centro a Firenze.

 

Appuntamento in via Tornabuoni, via del lusso di Firenze e sede del negozio Tod's, di proprietà della famiglia Della Valle. Proprio qui si sono concentrati i tifosi viola, arrivati in centinaia (oltre 400) per far sentire la propria voce di contestazione nei confronti dei proprietari della Fiorentina.

 

Dallo stadio al centro di Firenze, al coro di 'Della Valle vattene'. Con tanti striscioni: "Bel progetto di nulla... Complimentoni", "Meglio scalzi che con le Hogan", "Vaia vaia Diego... sei esoso e permaloso (oltre che assente", recitavano alcuni striscioni, oltre a tanti cartelli e striscioni che invitavano i Della Valle a lasciare la Fiorentina.

 

"Vogliono venire ad insegnare a Firenze qual è la civiltà, noi siamo la civiltà e lo dimostriamo oggi. È una protesta pacifica di Firenze: noi vogliamo delle risposte. Quanto costa la Fiorentina? Quanto vale per loro? Lo vogliamo sapere, perché non è vero che non c'è nessuno che vuole comprare la Fiorentina", dicono i tifosi in protesta.

 

In chiusura, diversi tifosi hanno anche gettato a terra delle monetine davanti al negozio Tod's, in ulteriore segno di protesta.

 

Questa sera, al Franchi, Fiorentina-Milan (ore 20.30): dopo il tributo ai Campioni dello Scudetto del 1969, i tifosi dei gruppi organizzati faranno un altro 'sciopero' del tifo, restando sotto le curve per i primi 45 minuti di partita. 

 

 

C & C Media s.r.l.
via Ponte a Greve, 54
50018 Scandicci - Firenze - Italy
p.iva 06282890489

powered by Genetrix s.c.r.l. - web agency, applicativi web, siti internet, grafica

055firenze.it
Quotidiano online
registrato presso il tribunale di Firenze
nr. 5937 del 18/10/2013.