Vis Art

Zia Caterina ancora in ospedale: 'Diagnosticata una malattia autoimmune'

L'idea di una task force di operatori sanitari che possa sostenere e favorire l'umanizzazione delle cure ed il rapporto con i pazienti

Galleria immagini

1 Visualizzazioni

lunedì 12 febbraio 2024 13:25

Caterina Bellandi, per tutti Zia Caterina, è ancora in ospedale.

 

L'amatissima tassista fiorentina, famosa per la sua opera di assistenza ai bambini malati di tumore, che accompagna con allegria nel proprio taxi pieno di peluche all’ospedale Meyer di Firenze, si trova a Careggi, ricoverata da qualche settimana per una complicazione clinica ai polmoni post Covid. 

 

Ad aggiornare sulle condizioni è la sua onlus Milano 25. "Inizia per Caterina una nuova terapia ed una nuova lunghissima sfida che lei affronta con determinazione, sorriso e convinzione perché è stata diagnosticata una malattia autoimmune ingenerata come risposta al Covid. La fede la sostiene e sa che ogni male si trasformerà in un bene. L'amore che sta sentendo intorno a lei genera forza. Questa vicenda ci pone delle riflessioni su come non dimenticare di continuare a fare ricerca sul Covid, analizzando le possibili complicanze e le sue pericolose varianti".

 

"Appena sarà dimessa Caterina ha il desiderio di creare una task force di operatori sanitari (medici, infermieri, OSS...) che possa sostenere e favorire l'umanizzazione delle cure ed il rapporto con i pazienti visti come esseri umani e non come numero o patologia. A questo fine chiede a tutti i soggetti coinvolti, a vario titolo, nel mondo della sanità di mandare una mail a questo indirizzo per iniziare già da ora a raccogliere la loro adesione (ringraziando i tanti che l' hanno già fatto) con un semplice nome, cognome, ruolo, numero di telefono e località di lavoro: milano25onlus@gmail.com".

 

"Infine un ringraziamento speciale al Governatore Eugenio Giani che affettuosamente e generosamente ha portato i saluti e gli auguri di tutta la Toscana a Caterina e al personale sanitario che l'assiste".

 

Il presidente della Regione è infatti andato a trovare Caterina Bellandi in ospedale. "Un abbraccio e un augurio sincero di buona guarigione a Zia Caterina, ferma un attimo ai box all’Ospedale di Careggi a Firenze! Ti aspettiamo presto per le vie di Firenze e della Toscana per portare gioia e sorriso a tutti. Ti voglio e ti vogliamo tanto bene!!!", ha detto Giani.

 

 

LEGGI ANCHE:

'Forza Zia Cate!', il messaggio dei tifosi viola per Caterina Bellandi: lo striscione a Lecce
Zia Caterina ancora in ospedale: complicazione polmonare severa post Covid

Zia Caterina dal letto di ospedale: 'Sanità pubblica un patrimonio, ma le cure vanno umanizzate'

Zia Caterina in ospedale: 'Ferma ai box per un piccolo problema di salute'. Gli auguri di Giani

Caterina Bellandi è il 'Personaggio fiorentino del 2020': 'Il mio taxi colorato, tra amore e vita'

 

 

 
logo-055 firenze

C & C Media s.r.l.
via Ponte a Greve, 54
50018 Scandicci - Firenze - Italy
p.iva 06282890489

powered by Genetrix s.c.r.l. - web agency, applicativi web, siti internet, grafica

055firenze.it
Quotidiano online
registrato presso il tribunale di Firenze
nr. 5937 del 18/10/2013.