Va su di giri e aggredisce perché non gli inoltrano documenti per il reddito di cittadinanza: arrestato

Il 35enne è stato arrestato per l'ipotesi di resistenza a pubblico ufficiale e lesioni personali

Galleria immagini

1 Visualizzazioni

venerdì 16 settembre 2022 19:27

Nella mattinata di oggi, venerdì 16 settembre 2022, un uomo di 35 anni è stato arrestato per l'ipotesi di resistenza a pubblico ufficiale e lesioni personali.

 

L'uomo, di origine nigeriana e già con precedenti, si era recato negli uffici del Comune di Borgo San Lorenzo e mostrava un atteggiamento aggressivo e minaccioso nei confronti del personale, poiché - fanno sapere i Carabinieri - lamentava un mancano inoltro della documentazione relativa all’erogazione del reddito di cittadinanza.

 

Sul posto sono giunti i Carabinieri, che hanno cercato di convincere l’uomo a desistere e ad allontanarsi. Tuttavia, fa sapere l'Arma, sono stati essi stessi colpiti da ripetuti calci e pugni fino a quando non sono riusciti a fermarlo.

 

Come disposto dall’Autorità Giudiziaria, il classe 1987 è stata trattenuto nelle camere di sicurezza, in attesa del rito direttissimo, fissato per la mattinata di domani 17 settembre.

 

(immagine di repertorio)

 

C & C Media s.r.l.
via Ponte a Greve, 54
50018 Scandicci - Firenze - Italy
p.iva 06282890489

powered by Genetrix s.c.r.l. - web agency, applicativi web, siti internet, grafica

055firenze.it
Quotidiano online
registrato presso il tribunale di Firenze
nr. 5937 del 18/10/2013.