Vis Art

Tramvia Firenze, al via i cantieri per la nuova linea in viale Lavagnini

Primi interventi della VACS (Variante alternativa al centro storico)

Galleria immagini

1 Visualizzazioni

mercoledì 02 marzo 2022 15:52

Iniziano i lavori per la realizzazione della VACS (Variante alternativa al centro storico) della linea 2 della tramvia di Firenze. 

 

Si tratta di tre interventi propedeutici sui sottoservizi che saranno eseguiti nel mese di marzo e che interesseranno in ordine cronologico viale Lavagnini, viale Strozzi e piazza della Libertà.

 

“Come annunciato dal sindaco Nardella la prossima settimana prendono il via i lavori della VACS, la linea tranviaria che collega viale Lavagnini, piazza della Libertà e piazza San Marco – ha dichiarato l’assessore alla Mobilità Stefano Giorgetti - In questa prima fase, che andrà avanti fino a fine mese, saranno eseguite alcune lavorazioni relative ai sottoservizi. Successivamente i lavori proseguiranno sui controviali Lavagnini e Don Minzoni, via Cavour e piazza San Marco”.

 

Ecco i cantieri dei sottoservizi in programma nel mese di marzo.

 

Viale Lavagnini - I lavori interesseranno l’area all’altezza di via Poliziano, per l’esattezza la zona immediatamente dopo l’attraversamento pedonale verso viale Strozzi. Si inizia lunedì 7 marzo con la predisposizione del cantiere e a seguire i lavori che andranno avanti fino al 19 marzo. L’intervento è articolato in due fasi: nella prima (dal 7 al 10) sono previsti restringimenti di carreggiata sulla direttrice verso viale Strozzi con due corsie a disposizione dei veicoli e la chiusura di un tratto del controviale. Nella seconda fase (dall’11 al 19) il cantiere si sposta a centro strada con due corsie verso viale Strozzi e due verso piazza Libertà.

 

Viale Strozzi - A seguire le lavorazioni riguarderanno viale Strozzi, per la precisione l’area all’intersezione con viale Lavagnini lato sottopasso Strozzi-Strozzi. Dal 20 al 25 marzo il cantiere comporterà restringimenti di carreggiata sia sulla direttrice di collegamento fra i due sottopassi (resta una corsia) sia per le corsie in direzione di viale Lavagnini (due corsi all’altezza dell’attraversamento pedonale). I veicoli provenienti dal centro (lato via Ridolfi) non potranno dirigersi verso il sottopasso Strozzi-Strozzi e la viabilità di superficie tra sottopasso ed edifici. Il collegamento con via dello Statuto sarà garantito dal percorso viale Lavagnini-via Leone X-ponte mentre per i veicoli provenienti da via Ridolfi e diretti in viale Belfiore/Porta a Prato l’itinerario suggerito è viale Lavagnini-via Leone X-viale Milton-sottopasso-viale Strozzi.

 

Piazza della Libertà - Il cantiere interesserà l’area centrale lato viale Matteotti, in parte già chiusa al traffico. I lavori inizieranno alle 21 di venerdì 25 marzo e andranno avanti fino al 31 marzo. Dal punto di vista della viabilità saranno istituiti restringimenti di carreggiata nella svolta tra viale Matteotti e piazza della Libertà: fino a lunedì mattina resteranno due corsie, a seguire le corsie a disposizione dei veicoli saranno tre. 
 

 
logo-055 firenze

C & C Media s.r.l.
via Ponte a Greve, 54
50018 Scandicci - Firenze - Italy
p.iva 06282890489

powered by Genetrix s.c.r.l. - web agency, applicativi web, siti internet, grafica

055firenze.it
Quotidiano online
registrato presso il tribunale di Firenze
nr. 5937 del 18/10/2013.