Vis Art

Firenze, donna aggredita sotto casa: arrestato anche il terzo responsabile

Fu aggredita da tre giovani che le rubarono la borsa

Galleria immagini

1 Visualizzazioni

martedì 09 novembre 2021 11:25

E' stato arrestato ieri mattina, lunedì 8 novembre 2021, un giovane ritenuto responsabile del reato di rapina aggravata in concorso. Il giovane, italiano classe 2001, è stato posto agli arresti domiciliari a seguito di un'ordinanza relativa ad una rapina del 16 maggio scorso.

 

Quel giorno, i Carabinieri erano intervenuti in un parcheggio vicino via Senese, a Firenze, dove una donna di rientro a casa, dopo essere scesa dall’autovettura, era stata aggredita da due ragazzi con volto coperto da mascherine chirurgiche e passamontagna che, dopo averla fatta cadere a terra, le avevano rubato la borsa, contenente diverse decide d’euro e documenti personali.  


Le indagini condotte dai militari dell’Arma, a partire dalla visione di telecamere di videosorveglianza presenti in zona, consentiva di identificare i due giovani che avevano aggredito la malcapitata, entrambi minori, che venivano pertanto denunciati alla competente autorità giudiziaria.

 

Lo sviluppo successivo dell’attività, condotta mediante l’analisi delle informazioni via via raccolte, permetteva infine di identificare anche l'altro giovane, maggiorenne, che aveva preso parte al “colpo” con lo specifico compito di vigilare l’eventuale arrivo di altre persone nel parcheggio, fa sapere l'Arma. Così il giovane, 20enne, è stato tratto in arresto e posto agli arresti domiciliari.

 

(immagine di repertorio)

 

 
logo-055 firenze

C & C Media s.r.l.
via Ponte a Greve, 54
50018 Scandicci - Firenze - Italy
p.iva 06282890489

powered by Genetrix s.c.r.l. - web agency, applicativi web, siti internet, grafica

055firenze.it
Quotidiano online
registrato presso il tribunale di Firenze
nr. 5937 del 18/10/2013.