Vis Art

Inchiesta tram, l'Ad Laugaa: 'Gest è una società sana, i suoi dipendenti sono per bene'

L’Ad di Gest: 'Ho molta fiducia nella magistratura italiana'

Galleria immagini

1 Visualizzazioni

venerdì 08 ottobre 2021 16:23

Ho molta fiducia nella magistratura italiana, sono convinto che riuscirà a fare chiarezza in questa vicenda. Ma sono anche molto triste perché Gest è una società prestigiosa: lo è per i nostri clienti che usano la tramvia, lo è anche per i nostri dipendenti perché a Gest troverete solo dipendenti per bene. Io stesso ci ho messo il cuore e la salute per 12 anni”.

 

Sono le parole dell’amministratore delegato di Gest, Jean Luc Laugaa, a margine della conferenza stampa sulla nuova gestione del trasporto pubblico locale di Autolinee Toscane, società di cui lo stesso Laugaa è amministratore delegato, in merito all'inchiesta della procura di Firenze, che ipotizza il reato di peculato in concorso. La guardia di finanza ieri mattina ha eseguito perquisizioni nella sede di Gest spa, società di gestione della tramvia di Firenze. Gli inquirenti ipotizzerebbero che l'azienda avrebbe occultato parte dei ricavi per evitare di dover restituire quelli incassati in surplus al Comune di Firenze.

 

Questa vicenda si chiarirà. Siamo completamene disponibili a fornire tutti i documenti e le informazioni necessarie, a spiegare tutti i contratti e tutta la gestione dall’esercizio alla manutenzione della tramvia. Gest è una società che è partita da sola con tante difficoltà, e se siamo riusciti a farla funzionare, e a farla funzionare bene, è perché è sana, gestita con impegno, competenza e passione”.

 

Riguardo alle ipotesi di reato contestate a Gest e ai suoi vertici, Laugaa ha aggiunto: “Voglio dire una cosa da ingegnere: ci vengono mosse accuse che proprio non capisco. Gest ha un unico introito legato ai chilometri percorsi. Sono risorse necessarie per far fronte alla gestione e alla manutenzione (dei 46 tram, della linea di alimentazione, dei binari) di tutta la tramvia per 35 anni. Come ingegnere, penso di conoscere i tram e i binari, e ho una visione precisa di come si fa la manutenzione. Ma non riesco a capire come una società come Gest possa fare un surplus di entrate nei bilanci”.

 

Immagine di repertorio

 

 

 
logo-055 firenze

C & C Media s.r.l.
via Ponte a Greve, 54
50018 Scandicci - Firenze - Italy
p.iva 06282890489

powered by Genetrix s.c.r.l. - web agency, applicativi web, siti internet, grafica

055firenze.it
Quotidiano online
registrato presso il tribunale di Firenze
nr. 5937 del 18/10/2013.