Domani in Toscana il vaccino AstraZeneca. Giani: ‘Iniziamo con anticipo le vaccinazioni’

Le prenotazioni per la prima fornitura saranno aperte da domani, martedì 9 febbraio

Galleria immagini

1 Visualizzazioni

lunedì 08 febbraio 2021 19:53

Arriverà domani, martedì 9 febbraio, la prima fornitura del vaccino anti-Covid di AstraZeneca in Toscana. La conferma dell’arrivo consente alla Regione di anticipare, rispetto a quanto già annunciato, l’avvio della prima fase di vaccinazioni con il nuovo siero.

 

A partire da giovedì 11 febbraio iniziamo con anticipo le vaccinazioni per il personale scolastico e universitario, docente e non docente di ogni ordine e grado, Forze armate e di Polizia sotto i 55 anni” ha annunciato questa sera Eugenio Giani sulla propria pagina Facebook.

 

Le prenotazioni per questa prima fornitura di AstraZeneca sul portale saranno aperte da domani, martedì 9 febbraio, alle 18, fa sapere la Regione Toscana.

 

Questa prima finestra durerà fino a domenica 14 febbraio. La durata di quattro giorni è determinata dalle ultime comunicazioni della struttura nazionale relative alle dosi in arrivo, che ammontano per questa settimana a 15.400.

 

Giovedì, venerdì e sabato le vaccinazioni si svolgeranno nel pomeriggio, dalle ore 14.30 alle 18.30, mentre la domenica la mattina, dalle 9 alle 13. Per questi primi quattro giorni verranno aperti, in anteprima, alcuni dei punti vaccinali previsti sull’intero territorio regionale. Al momento della prenotazione sarà possibile, per l’utente, scegliere il luogo più comodo e vicino, insieme alla data e all'ora dell'appuntamento.

 

Le categorie che potranno prenotarsi in questa prima finestra di quattro giorni, alla luce della fornitura prevista, sono: personale scolastico e universitario, docente e non docente, di ogni ordine e grado; Forze armate e di Polizia (Forze Armate, Polizia di Stato, Guardia di Finanza, Vigili del Fuoco, Polizia Municipale, Polizie Locali, etc.).

 

Con le prossime forniture settimanali si aprirà alle altre categorie che rientrano in questa fase, in merito alle quali si attendono ulteriori comunicazioni e dettagli dalla struttura nazionale. 

 

Sono attese per domani anche le prossime forniture del vaccino Pfizer-BioNTech, con le quali procede regolarmente la vaccinazione degli operatori sanitari e socio-sanitari e del personale delle Rsa, mentre è conclusa quella per gli ospiti. Per tutti gli operatori sanitari e socio-sanitari che hanno già effettuato la pre-adesione verranno riaperte le agende per la somministrazione delle prime dosi con Pfizer-BioNTech domani, martedì 9 febbraio, alle ore 14. La prenotazione si effettua sempre sul portale prenotavaccino.sanita.toscana.it.

 

“Ogni giorno in più che guadagniamo può essere decisivo per salvare la vita delle persone e rendere presto la #ToscanasiCura” ha concluso il post su Facebook Giani.
 

Copyright foto Fotocronache Germogli

 

C & C Media s.r.l.
via Ponte a Greve, 54
50018 Scandicci - Firenze - Italy
p.iva 06282890489

powered by Genetrix s.c.r.l. - web agency, applicativi web, siti internet, grafica

055firenze.it
Quotidiano online
registrato presso il tribunale di Firenze
nr. 5937 del 18/10/2013.