Firenze, serviva clienti al banco e ai tavoli nel cortile interno: bar chiuso dalla polizia municipale:

Nel fine settimana multata anche una pizzeria per vendita per asporto fuori orario e sanzionato il cliente fuori casa senza valido motivo

Galleria immagini

1 Visualizzazioni

lunedì 16 novembre 2020 18:19

Continuano i controlli della Polizia Municipale sul rispetto delle disposizioni legate all’emergenza sanitaria.

 

Nel pomeriggio di sabato, riferisce il Comune di Firenze, gli agenti hanno sorpreso un bar in centro che effettuava la somministrazione al banco dove erano presenti due clienti e nel cortile interno erano presenti una ventina di persone su sette tavoli. Scattata la sanzione da 400 euro con chiusura immediata per 24 ore.

 

Nella tarda serata di sabato le pattuglie hanno multato una pizzeria che continuava la vendita da asporto oltre l’orario previsto delle 22. Multato anche il cliente perché fuori casa durante il coprifuoco senza un valido motivo. Anche in questo caso la sanzione ammonta a 400 euro.

 

Gli agenti durante i controlli hanno anche controllato una media struttura di vendita aperta nel pomeriggio di ieri, 15 novembre, dove sono stati trovati articoli la cui vendita è al momento non consentita. Multato il gestore.

 

Immagine di repertorio

 

C & C Media s.r.l.
via Ponte a Greve, 54
50018 Scandicci - Firenze - Italy
p.iva 06282890489

powered by Genetrix s.c.r.l. - web agency, applicativi web, siti internet, grafica

055firenze.it
Quotidiano online
registrato presso il tribunale di Firenze
nr. 5937 del 18/10/2013.