Rubato il cellulare dal taxi a Zia Caterina, l'appello sui social per ritrovarlo

Anche Dario Nardella in aiuto di Caterina Bellandi

Galleria immagini

1 Visualizzazioni

martedì 20 ottobre 2020 18:09

"Mi appello a chiunque possa avere informazioni per recuperare il mio cellulare rubatomi ieri pomeriggio dal mio taxi in Piazza Santa Maria Novella a Firenze". L'appello è quello di Caterina Bellandi, che tutti a Firenze conoscono come Zia Caterina, così come tutti conoscono il suo magico taxi Milano25, che ha dato via all'omonima Onlus.

 

"Non per il valore, misero, dell' oggetto ma per i preziosi ricordi e le fotografie contenute. Momenti preziosi con i miei bambini, ora persi. Aiutatemi, grazie", scrive Zia Caterina sui social.

 

Un apello arriva anche dal sindaco di Dario Nardella. "Ho saputo anche uo della brutta notizia del furto del cellulare a Zia Caterina. Zia Caterina non è una persona qualunque, è una persona speciale, amica mia, di Firenze, si è sempre dedicata ai bambini, alla loro sofferenza e al loro dolore per la malattia del tumore. Cerchiamo di aiutarla tutti. Chiunque può ed è al corrente di questo furto faccia di tutto per riportare il cellulare a Zia Caterina".

 

Foto dal profilo Facebook Milano 25 Onlus

 

 

 

C & C Media s.r.l.
via Ponte a Greve, 54
50018 Scandicci - Firenze - Italy
p.iva 06282890489

powered by Genetrix s.c.r.l. - web agency, applicativi web, siti internet, grafica

055firenze.it
Quotidiano online
registrato presso il tribunale di Firenze
nr. 5937 del 18/10/2013.