Firenze, nuovi luoghi di sepoltura per confessioni religiose diverse da quella cattolica

Verranno individuati gli spazi più idonei all’interno dei cimiteri comunali

Galleria immagini

1 Visualizzazioni

lunedì 07 settembre 2020 17:14

A Firenze ci saranno nuovi luoghi di sepoltura per confessioni religiose diverse da quella cattolica. Verranno individuati gli spazi più idonei all’interno dei cimiteri comunali con questo obiettivo. E' quanto prevede una delibera approvata dalla Giunta comunale.

 

Da tempo le associazioni fiorentine rappresentative delle comunità religiose ebraiche e musulmane hanno richiesto, come riporta una nota del comune di Firenze, la messa a disposizione di ulteriori campi da inumazione, dichiarandosi disponibili anche a farsi carico di parte dei relativi costi e l’amministrazione è venuta incontro a questa istanza. Il regolamento comunale di Polizia Mortuaria del resto prevede la possibilità di concessione di aree per persone legate a un determinato culto religioso e al cimitero di Trespiano già è presente un’area dedicata all’inumazione di salme di persone di religione musulmana. L’ipotesi al momento è di intervenire sempre a Trespiano per individuare ulteriori spazi dedicati a confessioni religiose non cattoliche.

 

La delibera formula gli indirizzi necessari l’individuazione della localizzazione e della consistenza dell’area più idonea e all’ampliamento dei cimiteri comunali, per soddisfare l’esigenza di realizzare nuove aree di sepoltura per confessioni religiose non cattoliche. Verranno individuate le modalità per assicurare la massima possibile autonomia alle singole associazioni o comunità religiose che si dichiareranno interessate a gestirle, salvo il ruolo di vigilanza che compete al Comune e si provvederà a recepire gli ampliamenti che verranno in tal modo proposti all’interno delle previsioni del Piano Operativo in corso di elaborazione.

 

 

 

C & C Media s.r.l.
via Ponte a Greve, 54
50018 Scandicci - Firenze - Italy
p.iva 06282890489

powered by Genetrix s.c.r.l. - web agency, applicativi web, siti internet, grafica

055firenze.it
Quotidiano online
registrato presso il tribunale di Firenze
nr. 5937 del 18/10/2013.