Continua l'ondata di calore sulla Toscana, ma il caldo risulterà meno intenso

Temperature superiori alla norma sulla regione fino a lunedì 17

Galleria immagini

3845 Visualizzazioni

venerdì 14 agosto 2020 18:00

Un agosto torrido che si sta caratterizzando per temperature ben al di sopra della norma su gran parte d’Europa. Un’ondata di calore particolarmente intensa ha interessato l’Europa centrale tra il 7 e il 13 agosto e marginalmente anche l’Italia del Nord e la Toscana. Firenze il 9 agosto ha toccato i 38.5 °C, mentre al di fuori dei confini nazionali Londra ha raggiunto i 36 °C e Parigi per 7 giorni consecutivi ha registrato massime superiori ai 34 °C (la media del periodo dovrebbe essere intorno ai 25 °C), secondo l'analisi del consorzio Lamma.


Sull'Europa centrale, già da oggi (14 agosto), le temperature tenderanno a riportarsi entro i valori medi grazie all'ingresso di masse d’aria fresca e instabile di origine atlantica. Per l’Italia, invece, l’evoluzione risulta più complessa. Il caldo anomalo proseguirà fino a lunedì sul centro-sud, mentre il Nord verrà parzialmente coinvolto dal maltempo sull'Europa centrale.

 

La Toscana, come spesso succede in questi casi, si troverà a metà strada. In linea generale le temperature si manterranno superiori alla norma su tutta la regione fino a lunedì 17, sebbene il caldo risulterà meno intenso per l'arrivo di venti più freschi dal mare, fa sapere il Lamma. Le temperature massime oscilleranno tra i 31-35 °C. Valori più contenuti lungo la costa, ma con tassi di umidità elevati (afoso). Da segnalare la possibilità di isolati rovesci o brevi temporali pomeridiani sui rilievi oggi e domani, sabato.


Tra lunedì 17 e mercoledì 19 è previsto un temporaneo abbassamento del flusso perturbato atlantico, che porterà con sé un abbassamento delle temperature e qualche temporale anche sulla nostra regione. L’evoluzione meteorologica successiva risulta ancora incerta, tuttavia sembra probabile un’alternanza tra rimonte anticicloniche di matrice afro-mediterranea e rapidi passaggi frontali.
 

Nel dettaglio, sabato cielo poco nuvoloso sulle zone settentrionali con addensamenti di tipo basso in mattina sul Valdarno medio-inferiore e costa settentrionale, a tratti consistenti; sereno o poco nuvoloso al centro sud. Nel pomeriggio sviluppo di nubi cumuliformi sull'Appennino con possibilità di isolati e brevi temporali.
 

Domenica cielo sereno o poco nuvoloso con passaggio di nubi alte e sottili. Nella notte e nelle prime ore del mattino locali addensamenti di nubi basse sul Valdarno medio e inferiore.
 

 

 

C & C Media s.r.l.
via Ponte a Greve, 54
50018 Scandicci - Firenze - Italy
p.iva 06282890489

powered by Genetrix s.c.r.l. - web agency, applicativi web, siti internet, grafica

055firenze.it
Quotidiano online
registrato presso il tribunale di Firenze
nr. 5937 del 18/10/2013.