Fiorentina, pareggio in extremis: 1-1 al Franchi contro il Verona

I viola trovano il pari all'ultimo secondo con Cutrone

Galleria immagini

512 Visualizzazioni

domenica 12 luglio 2020 21:54

La Fiorentina trova un importantissimo, e insperato, pareggio contro il Verona. Al Franchi i viola di Iachini fanno 1-1 contro l'Hellas al termine di una gara mal giocata e ripresa all'ultimo secondo grazie ad un gol di Cutrone su assist di Chiesa, entrambi entrati dalla panchina.

 

Il Verona, ben diretto da Juric, allenatore che piace alla Fiorentina per il futuro, detta gioco al Franchi e passa meritatamente in vantaggio con Faraoni, che in mezza rovesciata insacca su assist di Amrabat, futuro giocatore viola che finirà il campionato nell'Hellas. I viola non riescono a reagire, se non con due tiri alti di Kouame (prima volta da titolare, buona prova per lui) e Castrovilli.

 

Nella ripresa Iachini inserisce Chiesa e Cutrone per Sottil e Ribery, ma la Fiorentina non riesce a cambiare l'inerzia per la gara e si butta in avanti solo con la forza dei nervi, ma con poche idee. Silvestri, portiere del Verona, si allunga solo su un tiro di Kouame, prima del gol che riporta tutto in parità: minuto 95', palla verticale di Chiesa per Cutrone che anticipa il portiere e corre ad abbracciare Iachini. Per i viola un punto davvero importante visto che mercoledì ci sarà una sfida delicatissima contro il Lecce terz'ultimo in classifica.

 

(immagine di repertorio)

 

 

C & C Media s.r.l.
via Ponte a Greve, 54
50018 Scandicci - Firenze - Italy
p.iva 06282890489

powered by Genetrix s.c.r.l. - web agency, applicativi web, siti internet, grafica

055firenze.it
Quotidiano online
registrato presso il tribunale di Firenze
nr. 5937 del 18/10/2013.