Firenze, giornalista aggredito per strada. La solidarietà del sindaco Nardella

Il giornalista ha riportato la frattura a un dito

Galleria immagini

1 Visualizzazioni

mercoledì 01 aprile 2020 15:09

 

 

Aggressione ai danni di un giornalista, a Firenze. Antonio Passanese, cronista del Corriere Fiorentino è stato insultato e poi aggredito mentre si trovava in strada per realizzare un servizio per la testata.
 

Ne dà comunicazione l'Ordine dei Giornalisti della Toscana. Il giornalista ha riportato la frattura a un dito. Ad aggredire il giornalista sarebbe stato un rider di una catena di distribuzione, dopo cge Passanese aveva mostrato la tessera dell’Ordine all’aggressore, nel tentativo di spiegargli che stava lavorando. Sul posto sono intervenuti i soccorsi e i carabinieri.

 
"L’Ordine dei giornalisti della Toscana rinnova la richiesta ai prefetti della nostra regione di disporre una maggiore vigilanza delle forze dell’ordine a tutela del ruolo svolto dai giornalisti in queste difficili settimane".

 

Solidarietà al giornalista anche dal sindaco di Firenze Dario Nardella.

 

"Esprimo tutta la mia solidarietà ad Antonio Passanese, giornalista del Corriere fiorentino, aggredito in strada senza motivo mentre stava lavorando". Lo dichiara il sindaco Dario Nardella, appresa la notizia dell'aggressione al cronista. "Eventi del genere non sono tollerabili - continua - e  mi auguro sia fatta quanto prima giustizia. Un abbraccio, seppur virtuale, ad Antonio e alla redazione". 

 

 

 

C & C Media s.r.l.
via Ponte a Greve, 54
50018 Scandicci - Firenze - Italy
p.iva 06282890489

powered by Genetrix s.c.r.l. - web agency, applicativi web, siti internet, grafica

055firenze.it
Quotidiano online
registrato presso il tribunale di Firenze
nr. 5937 del 18/10/2013.