Campi, controlli su prodotti alimentari extra Ue: sequestri e 9mila euro di sanzioni

L’attività ha portato al sequestro amministrativo di una notevole quantità di prodotti irregolari

Galleria immagini

687 Visualizzazioni

mercoledì 19 febbraio 2020 15:48

I militari della Forestale di Ceppeto, insieme al personale della Unità Operativa Edilizia - Ambiente della Polizia Municipale di Campi Bisenzio, hanno effettuato un controllo mirato alla verifica del rispetto delle normative comunitarie ed italiane in materia di commercio e distribuzione di prodotti alimentari (freschi e confezionati) di provenienza extra UE.

 

Il controllo, come riporta una nota diffusa dai militari, ha riguardato la verifica della regolarità e del rispetto delle normative vigenti attinenti alla conservazione dei cibi freschi e della loro distribuzione. Altresì al controllo della filiera di produzione e della tracciabilità dei prodotti messi in commercio.  

 

L’attività ha portato al sequestro amministrativo di una notevole quantità di prodotti irregolari. In particolare sono stati sequestrati spaghetti di farina di grano sfusi, panetti di tofu sfusi e panetti di seitan per un peso complessivo di 30 chili e 57 tipologie commerciali di prodotti alimentari per complessive 771 confezioni. 

 

Sono stati elevati verbali amministrativi per un importo di circa 9000 euro. Gli alimenti posti sotto sequestro, verranno, come previsto dalla normativa vigente, distrutti in quanto merce alimentare priva di tracciabilità e non sicura alla posa in commercio ed alla vendita.

 

I locali nei quali è stato effettuato l'accertamento, saranno nei prossimi giorni oggetto di verifica edilizio-urbanistica da parte della Polizia Municipale con la collaborazione dell'Ufficio tecnico edilizio del Comune di Campi Bisenzio.

 

 

 

C & C Media s.r.l.
via Ponte a Greve, 54
50018 Scandicci - Firenze - Italy
p.iva 06282890489

powered by Genetrix s.c.r.l. - web agency, applicativi web, siti internet, grafica

055firenze.it
Quotidiano online
registrato presso il tribunale di Firenze
nr. 5937 del 18/10/2013.