Campi, raffica di posti di blocco: la municipale controlla 220 veicoli

Effettuato anche un posto di controllo straordinario finalizzato al contrasto dell'abuso di alcol

Galleria immagini

1535 Visualizzazioni

martedì 04 febbraio 2020 17:30

Un mese di controlli specifici in materia di circolazione stradale a Campi Bisenzio. Nel mese di Gennaio 2020, il Corpo di Polizia Municipale di Campi Bisenzio, con l'Unità Operativa di Pronto Intervento, ha effettuato su tutto il territorio comunale numerosi posti di controllo all'interno ed all'esterno del centro abitato.


 Nello specifico, come si legge in una nota del comune di Campi, sono stati controllati 220 veicoli e sono emerse le seguenti violazioni: 41 sanzioni per omesso utilizzo delle cinture di sicurezza, in due casi si trattava di omissione effettuata da minorenni delle quali ha risposto il conducente del veicolo, 5 sanzioni per mancanza della prescritta revisione, 4 sanzioni per mancanza momentanea al seguito dei documenti obbligatori quali patente, carta di circolazione e polizza assicurativa, 2 sanzioni per patente scaduta con contestuale ritiro della stessa, 5 sanzioni per utilizzo di strumenti radiotelefonici come smartphone e tablet.

 

In particolare nella serata di venerdì 31 Gennaio è stato effettuato un posto di controllo straordinario finalizzato al contrasto dell'abuso di alcol con il fine di prevenire la sicurezza e la circolazione stradale dal quale sono emerse le seguenti violazioni: 4 sanzioni per omesso utilizzo delle cinture di sicurezza, 3 sanzioni per la non regolare efficienza dei fari anabbaglianti del veicolo, 2 sanzioni per utilizzo utilizzo di strumenti radiotelefonici come smartphone e tablet, 2 sanzioni per guida in stato di ebbrezza con tasso compreso tra 0,5 e 0,8 pertanto violazione soltanto di tipo amministrativo.

 

Il Corpo di Polizia Municipale di Campi Bisenzio nel mese di Gennaio ha esteso la propria presenza sul territorio attraverso il servizio di "Polizia di Prossimità" che ha visto la presenza degli agenti sul territorio per un totale di 260 ore, spalmante su 52 interventi nei turni mattina e pomeriggio, nelle varie frazioni del territorio.

 

A seguito di questo specifico servizio sono emerse violazioni in ambito ambientale, ai regolamenti comunali ed allo stesso codice della strada e sono state recepite una lunga serie di segnalazioni che sono state girate agli uffici competenti del Comune.

 

"Non dobbiamo mai dimenticarci delle funzioni a noi attribuite - commenta il Comandante Dr. Francesco Frutti - attraverso la costante e capillare presenza sul territorio oltre al principio di repressione, gli agenti svolgono anche una funzione di vigilanza e prevenzione, supportata anche grazie al costante e prezioso apporto delle segnalazioni dei cittadini. I controlli continueranno anche nelle prossime settimane sia in orario diurno che serale al fine di garantire una maggior sicurezza per tutti gli utenti della strada".

 

 

 

C & C Media s.r.l.
via Ponte a Greve, 54
50018 Scandicci - Firenze - Italy
p.iva 06282890489

powered by Genetrix s.c.r.l. - web agency, applicativi web, siti internet, grafica

055firenze.it
Quotidiano online
registrato presso il tribunale di Firenze
nr. 5937 del 18/10/2013.