Firenze, conducenti senza patente, divieti di sosta e guida con cellulare: serie di multe

Controlli stradali della Municipale

Galleria immagini

3861 Visualizzazioni

martedì 04 febbraio 2020 12:27

Veicoli senza copertura assicurativa, ma anche conducenti non in regola con la patente. E anche due uomini risultati intestatari di 15 mezzi ciascuno senza però averne l’uso e ancora multe contro sosta selvaggia. Sono alcuni dei risultati dell’attività del Reparto di Rifredi della Polizia Municipale a gennaio.


Particolare attenzione è stata dedicata alla sicurezza stradale con numero si controlli che hanno fatto emergere ancora la presenza di numerosi veicoli non in regola con l’assicurazione. Complessivamente i verbali elevati sono stati 26, di cui 6 riguardanti mezzi in sosta (sanzione da 868 euro, taglio di 5 punti/patente e sequestro del veicolo).

 

Non sono mancati i conducenti che oltre ad essere privi di copertura assicurativa sono risultati anche senza patente, violazione che prevede la sanzione da 5.110 euro e il fermo dei veicolo per tre mesi. Tra questi il motociclista pizzicato anche non in regola con la revisione statale (ulteriori 173 euro). Ma anche la donna fermata priva di documento di identità e che ha scritto le generalità su un foglio che poi ha consegnato alla pattuglia. Il suo comportamento ha però destato i sospetti degli agenti hanno effettuato ulteriori accertamenti da cui è emerso che quelle fornite erano le generalità della sorella, in possesso della patente a differenza di lei che invece non l’ha mai conseguita. Per la conducente è stata denunciata per false dichiarazioni sull’identità e multata (sempre sanzione da 5.110 e fermo di 3 mesi del veicolo). Per la sorella sono invece scattate le sanzioni per l’incauto affidamento del mezzo (398 euro) oltre a quella per mancanza di assicurazione (868 euro, taglio di 5 punti/patente e sequestro del veicolo).

 

Stessi verbali anche per il conducente fermato in via Pistoiese senza patente a bordo di un veicolo senza assicurazione di proprietà di un'altra persona, anch’essa multata per incauto affidamento. Nell’insieme sono stati quattro i guidatori trovati senza patente e multati, cui si deve aggiungere ulteriori tre conducenti denunciati per reiterazione della violazione. Scattata anche una denuncia a carico di una persona pizzicata alla guida di un mezzo sottoposto a sequestro e che quindi non doveva circolare.  
 

Ma gli agenti hanno scoperto, a seguito di una indagine iniziata i primi giorni di gennaio, anche due uomini intestatari di quindici veicoli ciascuno. I due, già noti alle forze dell’ordine e agli arresti domiciliari, erano proprietari ma solo sulla carta dei mezzi perché non avevano né l’effettivo uso né il possesso. Una situazione che per la Polizia Municipale può configurarsi come un modo per eludere responsabilità civili e penali a chi usa effettivamente i mezzi. È scattata quindi la sanzione da 544 euro per ogni veicoli con richiesta di radiazione al PRA.


Rimanendo in tema di controlli sulla strada, le pattuglie del Reparto di Rifredi hanno dedicato particolare attenzione alla repressione degli intralci e del parcheggio selvaggio: 70 i verbali elevati per sosta irregolare (marciapiede, attraversamenti pedonali e fermate bus) mentre 5 i conducenti multati per guida con l’utilizzo del cellulare.

 

Infine gli agenti si sono dedicati anche a interventi in alcuni giardini pubblici in seguito a segnalazioni: tra Orticoltura, Stibbert e Villa Fabbricotti hanno contestato cinque violazioni ad altrettanti conduttori di cani per mancato utilizzo dell’area dedicata e/o assenza di guinzaglio.

 

 

C & C Media s.r.l.
via Ponte a Greve, 54
50018 Scandicci - Firenze - Italy
p.iva 06282890489

powered by Genetrix s.c.r.l. - web agency, applicativi web, siti internet, grafica

055firenze.it
Quotidiano online
registrato presso il tribunale di Firenze
nr. 5937 del 18/10/2013.