Collaborazione Italia-Cina: il ministro della salute cinese a Firenze

Cronaca
09/11/2019

Visiterà anche il Meyer

Il ministro della salute cinese MA Xiaowei, in visita in Toscana, verrà ricevuto lunedì 11 novembre 2019 in Palazzo Strozzi Sacrati dal presidente della Regione Enrico Rossi e dall'assessore al diritto alla salute Stefania Saccardi. L'incontro tra le due delegazioni si terrà nella Sala Pegaso, dalle 9 alle 10.

 

Venerdì il ministro MA Xiaowei ha incontrato a Roma il ministro della salute Roberto Speranza, oggi arriva a Firenze e per lunedì è previsto l'incontro bilaterale in Regione. La visita è a seguito della firma, avvenuta nel giugno scorso in maniera disgiunta, di un accordo quadro di collaborazione tra HHDC (Centro per lo sviluppo delle risorse umane in sanità) della Commissione Nazionale per la Salute della Repubblica Popolare Cinese, sui seguenti temi: gestione sanitaria, salute pubblica e medicina clinica, ricerca sanitaria, sistema di emergenza sanitaria, integrazione tra medicina tradizionale cinese e medicina occidentale, salute globale.

 

La collaborazione tra Regione Toscana e Cina in ambito sanitario è attiva da circa dieci anni, soprattutto per quanto riguarda la formazione degli operatori e gli scambi di buone pratiche. Così riferisce la Regione.

 

La visita del ministro della salute cinese era stata preceduta, pochi giorni fa, dalla visita di cinque alti dirigenti della National Health Commission (Ministero della salute), ai quali è stato presentato il funzionamento del Servizio sanitario toscano, prima di una visita all'ospedale di Careggi, per vedere la control room delle sale operatorie.

 

La mattinata fiorentina della delegazione cinese proseguirà con una visita all'ospedale di Santa Maria Nuova e si concluderà all'ospedale pediatrico Meyer.

 

(immagine del Ministero della Salute)

 

 

C & C Media s.r.l.
via Ponte a Greve, 54
50018 Scandicci - Firenze - Italy
p.iva 06282890489

powered by Genetrix s.c.r.l. - web agency, applicativi web, siti internet, grafica

055firenze.it
Quotidiano online
registrato presso il tribunale di Firenze
nr. 5937 del 18/10/2013.