Vis Art

Sciopero generale nazionale: orari e fasce di garanzia per tramvia e bus

Oltre allo sciopero generale, si aggiunge lo sciopero aziendale di AT riguardante Firenze

Galleria immagini

1 Visualizzazioni

venerdì 10 novembre 2023 13:27

Venerdì 17 novembre è stato proclamato uno sciopero generale nazionale che potrebbe generare disagi nel trasporto pubblico locale.

 

AUTOLINEE TOSCANE. Venerdì 17 novembre i bus di Autolinee Toscane potrebbero subire ritardi o cancellazioni di corse nel servizio urbano ed extraurbano di Firenze, Prato, Pistoia, Lucca, Massa, Pisa e Livorno, a causa di due scioperi, uno generale e nazionale di 24 ore e uno aziendale di 4 ore a Firenze, che si sovrapporranno. Il primo indetto da FILT CGIL e UIL Trasporti; il secondo indetto da FILT CGIL, FIT CISL, UIL Trasporti, FAISA Cisal.

 

Il servizio sarà garantito in due fasce orarie: tra le 4.15 e le 8.14 e tra le 12.30 e le 14.29.

 

Questo sciopero coinvolgerà sia il personale viaggiante che gli impiegati, compresi quelli delle biglietterie. Per operai ed impiegati lo sciopero è previsto per l’intero turno di lavoro. La regolarità del servizio dei bus fuori dalle fasce di garanzia, nonché la presenza di personale alle biglietterie, dipenderà dalle adesioni allo sciopero.

 

Lo sciopero generale e nazionale, di 24 ore, è stato indetto per chiedere aumento salariale, estensione dei diritti, contrasto alla legge di bilancio, sostegno di altra politica sociale ed economica. La percentuale di adesione all’ultimo sciopero di 24 ore dello scorso 16 dicembre 2021, a cui aderirono CGIL e UIL, fu del 35,95%.

 

Lo sciopero aziendale, di 4 ore, riguardante Firenze, è stato indetto sui temi delle condizioni di lavoro e parco mezzi, pubblicazione medie di lavoro collettive ed individuali, cambio di residenza stessa unità produttiva, trasferimento personale sul bacino fiorentino con diversa normative, verifica Titoli di viaggio, servizi igienici personale viaggiante, piattaforma IVU-PAD per la gestione del lavoro non ancora corretta nel rispetto degli accordi, regolamenti, prassi e consuetudini vigenti, comunicazione con uffici amministrativi e movimento e inagibilità deposito Cure. La percentuale di adesione all’ultimo sciopero di 4 ore dello scorso 22 luglio 2022, proclamata da FILT CGIL, FIT CISL, UIL Trasporti, FAISA Cisal di Pisa, fu del 34,48%.

 

TRAMVIA. Anche FILT CGIL e UILTRASPORTI hanno aderito allo sciopero nazionale di 24 ore indetto per venerdì 17 novembre 2023 dalle Confederazioni Nazionali Cgil e Uil. Per la tramvia di Firenze il servizio sarà garantito nelle seguenti fasce orarie: 6.30-9.30; 17.00-20.00. Al di fuori di queste fasce potrebbero verificarsi dei disservizi, ritardi o cancellazioni di corse.  

 

A GEST l’adesione al precedente sciopero indetto dalle medesime sigle sindacali è stata del 38% nel settore Movimento.

 

  

Notizie più lette

 
logo-055 firenze

C & C Media s.r.l.
p.iva 06282890489

powered by Genetrix s.c.r.l. - web agency, applicativi web, siti internet, grafica

055firenze.it
Quotidiano online
registrato presso il tribunale di Firenze
nr. 5937 del 18/10/2013.