Vis Art

Tanti eventi di Carnevale, ma anche arte e mercatini: cosa fare nel fine settimana a Firenze

Musei gratuiti per l'Elettrice Palatina, mostre, sfilate di Carnevale e mercatini tra Firenze e dintorni

Galleria immagini

1 Visualizzazioni

venerdì 17 febbraio 2023 10:22

Cosa fare nel weekend? Il Carnevale ormai la fa da padrone, ma non mancano anche fiere, mercatini e mostre! Come ogni settimana la Redazione di 055Firenze riunisce gli eventi che potete trovare in giro per Firenze e dintorni.

 

EVENTI A FIRENZE

 

Sabato 18 febbraio, in occasione dell’anniversario della morte di Anna Maria Luisa de’ Medici, si potranno visitare gratuitamente i Musei Civici Fiorentini e Palazzo Medici Riccardi. A partire dalle ore 11, nella Sala dei Gigli di Palazzo Vecchio. il pubblico avrà la possibilità di “incontrare” l’ultima discente del ramo granducale mediceo, meglio conosciuta come l’Elettrice Palatina.

 

Domenica 19 Febbraio in Piazza Niccolò Acciaioli al Galluzzo, frazione del Comune di Firenze, torna Galluzzo in fiera, mercatino di generi vari, abbigliamento, borse e calzature, bigiotteria, biancheria per la casa e gastronomia (8-20).


Domenica 19 febbraio in Piazza Santo Spirito si svolgerà la Fierucola dei Semi. Attraverso il lavoro paziente degli agricoltori si potranno trovare e scambiare semi, marze e lieviti. Ci saranno anche i buoni prodotti della Fierucola come pane, olio, vino, miele, formaggi, confetture, verdure di stagione e frutta oltre a prodotti di artigianato (9-19).


Questo fine settimana, sabato 18 e domenica 19 febbraio, a Firenze torna Indipendenza Antiquaria, fiera dedicata ad antiquariato, vintage e usato (8.30-19.30).

 

Il 17 febbraio si tornerà a giocare in piazza Santa Croce la “Partita dell’Assedio”, dopo uno stop di due anni dovuto alla pandemia, con protagonisti i calcianti dell'Associazione 50 Minuti, che riunisce a scopo benefico gli ex calcianti di tutti i Colori. Il ricavato della manifestazione andrà all’Associazione Tumori Toscana (ATT).  Il programma di venerdì prevede la partenza del Corteo della Repubblica Fiorentina da Palagio di Parte Guelfa e l’arrivo in piazza Santa Croce intorno alle 14.30 dove, dopo lo schieramento, ci sarà l’esibizione dei Bandierai degli Uffizi. Magnifico Messere della partita sarà il dottor Giuseppe Spinelli, presidente dell’Associazione Tumori Toscana. Non saranno allestite tribune e gli spettatori potranno liberamente assistere alla partita dal bordo campo.


Maschere alla mano, pronti per gli eventi del Carnevale! E' arrivato alla quattordicesima edizione il Carnevale di Firenze dei bambini: la manifestazione, curata dall’Associazione Borgognissanti si terrà sabato prossimo, 18 febbraio, in piazza Ognissanti. L’evento ha in programma gli intrattenimenti no stop degli animatori Ivan e Francesca, spettacoli circensi e piromanti, banchetti con zucchero filato e dolci di carnevale e, per i piccoli che non sono travestiti, due truccabimbi del centro estetico Java Sun. A cura di Alchimie Firenze, artigiani artisti della scena fiorentina, sarà la creazione della maschera di Stenterello in cartapesta che, come da tradizione, svetterà al centro della piazza per poi essere bruciata a fine serata.


Domenica 19 febbraio appuntamento con il Carnevale di Pace al Quartiere 5, al Parco San Donato, via Sandro Pertini, 2/9 (Novoli), corteo con musiche e danze dalle 14.30. Dalle 16, nella piazza interna al centro commerciale San Donato, giochi ed esibizioni per bambini e bambini. Con la partecipazione delle associazioni e delle comunità straniere fiorentine.

 

Il 18 febbraio, a Palazzo Vecchio, appuntamento con "Maschere grottesche", laboratorio per ragazzi per creare un travestimento ispirato alle decorazioni rinascimentali. dedicato ai bambini dai 7 ai 12 anni e alle loro famiglie. Un'occasione per dare vita alle proprie fantasie ed elaborare una maschera per un travestimento decisamente originale, ispirata alle grottesche del Rinascimento. Prenotazione obbligatoria: 055-2768224 info@musefirenze.it.

 

Sabato 18 Febbraio alle ore 15, nel Giardino di Villa Arrivabene, in piazza Leon Battista Alberti, ci sarà la grande Festa di Carnevale, organizzata dall’APS Giochiamo Giocamuseo con la collaborazione del Quartiere2. Giochi di legno interattivi, un laboratorio di costruzione giocattoli a tema carnevalesco e la premiazione per la maschera più bella, in un evento a ingresso libero e gratuito destinato interamente ai più piccoli. In caso di maltempo l’evento verrà rinviato a Domenica 26 Febbraio.

 

Sabato 18 Febbraio dalle 14 alle 18, presso la sede della Misericordia di Campo di Marte in Viale Paoli, 5, nel Quartiere 2 ci sarà la festa di carnevale dedicata ai più piccoli; per info e prenotazioni contattare direttamente la Misericordia tramite WhatsApp al numero 3356915116. 

 

La XVI edizione del Carnevale presso la Nave a Rovezzano si terrà questo sabato, 18 Febbraio, a partire dalle 14 con corteo accompagnato dalla banda “La Tarantella”. 

 

Carnevale al Galluzzo sabato 18 febbraio alle 15:30. Festa con animazione e ritrovo nel piazzale del teatro Everest da dove partirà il corteo per le strade del Galluzzo che arriverà alla Casa del Popolo.

 

Sabato 18 febbraio, alle 10.30, la Biblioteca Ridare la Parola, alle Piagge, in via Liguria 13, organizza una lettura per bambini dai 6 ai 9 anni di età dal titolo “Evviva le unghie colorate”, dove i piccoli ascoltatori conosceranno Marco, il protagonista della storia, e quello che gli piace tanto. Se vogliono, i bambini possono portare una cosa a cui sono particolarmente affezionati. La partecipazione è gratuita su prenotazione, telefonando al numero 340 2931959, per un massimo di 10 partecipanti.

 

Al Parco Pazzagli di Firenze torna il Carnevale EcoRinascimentale: appuntamento tutti i sabati e le domeniche dal 4 Febbraio al 5 Marzo, dalle 15.

 

Aperto il Palaghiaccio Giglio Bianco (ex Florence Winter Park), progetto targato Giglio Bianco Asd. Una pista semi professionale 18 x 38 mt, coperta e riscaldata, arricchita da un’area ristoro. Aperta tutti i giorni dalle 13 alle 00:00 fino al 26 febbraio 2023.

 

 

NEL FIORENTINO


Tantissimi gli eventi dedicati al Carnevale anche nei comuni del fiorentino. 

 

Domenica 19 febbraio torna il Carnevale di Sesto Fiorentino "Il Paese dei Balocchi", in Piazza Vittorio Veneto e tra le vie e le piazze del centro, dalle 14.30, con animazione, esibizioni, concorsi e sfilate, cibo e bevande, musica e coriandoli, per grandi e piccini.


Torna il Carnevale Medievale a Calenzano, domenica 19 febbraio. Le contee di Calenzano, in costume, sfileranno per le strade raggiungendo il borgo medievale contendendosi la Torre e il Torrino d’oro. L’appuntamento è alle ore 14 in piazza del Comune, con la formazione del corteo. Alle ore 14.30 partirà il corteggio storico delle contee dei borghi di Calenzano. Le contee arriveranno in piazza San Niccolò alle ore 15.30 dove le esibizioni degli Alfieri e dei Musici daranno il via ai giochi per la Torre e il Torrino d’Oro. Alle ore 16.30 si svolgerà la premiazione delle contee vincitrici. Alle ore 17 spettacolo con trampolieri, streghe e mangiafuoco e alle ore 17.30 si svolgerà la chiusura con il rogo del Re Carnevale, realizzato dall’Atletica Calenzano.

 

Festa di Carnevale con corteo mascherato nel pomeriggio di domenica 19 febbraio 2023, con ritrovo alle 14 ai giardini di via Caboto a Vingone, a Scandicci, e sfilata fino a piazza Resistenza, con la partecipazione della Filarmonica Bellini di Scandicci e della The Gate Florence Dance Urban School; il corteo segue l’itinerario via Caboto, via Vespucci, via Manzoni, via San Bartolo in Tuto, via Monti, piazza Togliatti, via Pascoli e piazza della Resistenza, dove dalle 15,30 è in programma un pomeriggio di attività e giochi. In piazza della Resistenza stand gastronomico e punto vendita coriandoli e stelle filanti per tutto il pomeriggio. La festa con corteo è organizzata dall’associazione San Zanobi e dalla Misericordia di Lastra a Signa e Scandicci con patrocinio del Comune di Scandicci; i volontari della Protezione Civile presidieranno gli incroci durante il corteo. Il ricavato dell’iniziativa sarà devoluto in beneficenza alla Fondazione per l’infanzia Ronald McDonald Italia.

 

Torna il Carnevale di San Mauro a Signa. L'evento, dopo due anni di stop a causa della pandemia, torna nei giorni di domenica 5, 12 e 19 febbraio. La kermesse, arrivata alla sua 55esima edizione, avrà inizio alle ore 14:30. Saranno previsti 3 grandi corsi mascherati.

 

Torna l’allegria del Carnevale mugellano di Borgo San Lorenzo. Domenica 19 febbraio un altro pomeriggio di carri e trenini, i gruppi a tema e ad ogni sfilata una sorpresa. 

 

Appuntamento il 5 - 12 - 19 e 21 Febbraio con il Carnevale di Dicomano, con le sfilate dei carri allegorici da Piazza della Repubblica alle ore 14.30, bande mascherate, baby dance.

 

Per quattro domeniche di febbraio (5-12-19-26) a Sovigliana, frazione del Comune di Vinci, si terrà il tradizionale Carnevale Sulle Due Rive - Carnevale di Spicchio & Sovigliana. Alle 14:30 parte la sfilata dei carri allegorici da Viale Togliatti a Sovigliana, con il mercatino lungo le strade.

 

Domenica c'è il Carnevale dei Bambini a San Casciano in Val di Pesa, organizzato dalla Pro Loco. Tema dell'edizione 2023 è STAR WARS - la saga di fantascienza creata dal regista George Lucas famosa in tutto il mondo. Dalle 11 ci sarà il giro del trenino, poi la sfilata del carro dalle ore 14 e la sfilata Cosplayer.

 

Granfesta di Carnevale in Via 2 Settembre, presso il Circolo di Lazzeretto, nel Comune di Cerreto Guidi: l'appuntamento è per domenica 19 febbraio, dalle ore 15.

 

Domenica 19 Febbraio in Piazza Domenico Fiaschi a Donnini, nel Comune di Reggello, torna la Festa di Carnevale. La Pro Loco Donnini Pieve a Pitiana invita all'evento dalle 14.30 per la sfilata delle maschere di carnevale, con intrattenimento per grandi e piccini, cenci e frittelle.

 

Sabato 18 e Domenica 19 Febbraio a Sesto Fiorentino ci sarà la Festa del Cioccolato, in Piazza Vittorio Veneto (10-19.30).


Domenica 19 febbraio il Palazzetto dello Sport di Scandicci ospiterà la Fiera del disco, dedicata a cd e vinili, con espositori selezionati provenienti da tutta Italia (10-19).

 

Un fine settimana tra abbigliamento, accessori, bellezza, gusto e musica tutto rigorosamente “d’annata”: è Vintage Style, evento che si terrà a Scandicci sabato 18 e domenica 19 febbraio al Centro Rogers di piazza Resistenza (10-19).


Sabato 18 (15-20) e domenica 19 febbraio (10-20) a Vinci, allo spazio espositivo di via Montalbano 6, è in programma l'appuntamento 'Divento Vino', iniziativa ideata e promossa dalla Pro Loco di Vinci in collaborazione con le aziende vitivinicole del Comune di Vinci e patrocinata dall'Amministrazione Comunale. All'interno di "Divento Vino" sarà possibile degustare il vino per conoscerne il percorso e l'evoluzione, dalla botte alla bottiglia. Saranno 24 i produttori presenti, tutti concentrati tra Vinci, Cerreto Guidi, Montespertoli, Baratti e Ginestra Fiorentina.

 

Per tutti i sabati e le domeniche, tra il 14 Gennaio ed il 19 Marzo, c'è la sagra delle frittelle a San Donato in Collina, frazione compresa tra i comuni di Bagno a Ripoli e Rignano sull'Arno. L'evento torna come sempre al Circolo SMS di San Donato in Collina. 

 

 

MOSTRE 

 

Christian Balzano. Fuori dal mondo è la nuova mostra a Palazzo Medici Riccardi, promossa da Città Metropolitana di Firenze con il patrocinio di Regione Toscana, organizzata da MUS.E e Casa d'Arte San Lorenzo e curata da Marco Tonelli, che aprirà al pubblico il 19 gennaio 2023, e andrà avanti fino al 12 marzo.

 

Al Museo Novecento c'è Light, Gaze, Presence, una mostra di Y.Z. Kami (Teheran, 1956) che presenta una selezione di opere esposte per la prima volta a Firenze in alcuni dei luoghi simbolo della città: Museo NovecentoMuseo di Palazzo VecchioMuseo degli Innocenti e, eccezionalmente, nella millenaria Abbazia di San Miniato al Monte (dal 17 febbraio al 24 settembre 2023). La mostra è un viaggio nell'universo pittorico dell'artista iraniano-americano, che vive e lavora a New York dagli anni Ottanta. Con una selezione di 24 opere dislocate in alcune delle più prestigiose istituzioni culturali fiorentine, Light, Gaze, Presence unisce alcuni dei filoni principali della ricerca artistica di Y.Z. Kami in un dialogo serrato con gli straordinari capolavori medievali e rinascimentali custoditi in quei luoghi.        
 

A cinquant’anni di distanza dalla memorabile mostra al Forte Belvedere del 1972, Henry Moore torna a Firenze. Henry Moore in Florence presenta due opere monumentali: dal 16 settembre 2022 al 31 marzo 2023 Large Interior Form e Family Group saranno esposte rispettivamente in Piazza della Signoria ed eccezionalmente sul Sagrato dell’Abbazia di San Miniato al Monte. 

 

A Firenze c'è “ESCHER”. Oltre 200 opere ospitate negli spazi dello storico Museo degli Innocenti, in piazza della SS. Annunziata, per la grande mostra dedicata al geniale artista olandese Maurits Cornelis Escher (fino al 26 marzo, tutti i giorni 9-19).

 

Emiliano Maggi (Roma, 1977) torna a Firenze con Songs and Spells (2 dicembre 2022 – 13 marzo 2023), prima mostra monografica istituzionale dell’artista, concepita per le sale del Museo Stefano Bardini, a cura di Caroline Corbetta. Oltre una ventina di sculture in ceramica realizzate da Maggi dal 2018 ad oggi, con fogge e finiture diverse.

 

Villa Bardini, fino al 26 febbraio, continua la mostra Elliot Erwitt, Photographs. Il percorso espositivo celebra l’opera del maestro Erwitt, che quest’anno ha compiuto 94 anni. Fotografie che offrono uno spaccato della storia e del costume del Novecento attraverso ritratti a grandi star del cinema, potenti del mondo, che vanno oltre i personaggi mostrando la loro intimità e umanità.

 

Una retrospettiva su Rudolf Levy a Palazzo Pitti. A quasi ottant’anni dalla morte e a pochi giorni dalla ricorrenza del Giorno della Memoria, le Gallerie degli Uffizi rendono omaggio al grande pittore espressionista tedesco, nonché allievo di Matisse, Rudolf Levy (Stettino 1875 - Auschwitz 1944), dedicandogli in Palazzo Pitti una grande retrospettiva, che copre tutta la sua attività: “Rudolf Levy (1875 -1944) - L'opera e l'esilio”, fino al 30 aprile.

 

È dedicata all’intellettuale antifascista nato a Torino nel 1902 e morto a Roma nel 1975 la mostra Carlo Levi a Firenze. Un anno di vita sotterranea, promossa da Città Metropolitana di Firenze con il patrocinio di Regione Toscana, Comune di Firenze e Città di Torino, organizzata dalla Fondazione Giorgio Amendola in collaborazione con la Fondazione Carlo Levi, il centro Unesco e l'Associazione MUS.E che vedrà esposte 34 opere e disegni oltre a una riproduzione del celebre telero Lucania '61, nelle Sale Fabiani di Palazzo Medici Riccardi dal 9 febbraio al 19 marzo 2023. La mostra, curata dal professor Pino Mantovani su progetto della Fondazione Carlo Levi, è dedicata al soggiorno di Carlo Levi a Firenze (1941 - 1945), nel buio periodo degli anni di guerra e dell'occupazione nazista fino alla lotta di Liberazione, alla ripresa della vita pubblica democratica nella la città liberata dalla Resistenza sotto il governo autonomista.

 

Dal 7 Febbraio al 14 Maggio 2023 al Tesoro dei Granduchi di Palazzo Pitti si svolgerà la mostra "Eleonora e l’invenzione della corte fiorentina". Una mostra autoprodotta dalle Gallerie degli Uffizi e dedicata a Eleonora di Toledo (Alba de Tormes, 1522 – Pisa, 1562) nell’ambito delle celebrazioni per il cinquecentenario della nascita.

 

E' arrivata al settimo anno la collaborazione tra MAD Murate Art District e Black History Month Florence (iniziativa dedicata a promuovere le culture afro-discendenti nel contesto italiano), da cui è nata la mostra Memory Effect, curata da BHMF in collaborazione con gli studenti del master IED in Curatorial Practice, aperta dal 2 febbraio al 2 marzo 2023, su tre diversi livelli negli spazi espositivi di MAD Murate Art District, gestiti da MUS.E. Il progetto Memory Effect, co-prodotto da MAD Murate Art District e The Recovery Plan, consiste in quattro installazioni degli artisti Binta Diaw, Nexcyia, Bocar Niang e Lerato Shadi che lavorano intersecando performance, arte sonora e installazioni.

 

 

Notizie più lette

 
logo-055 firenze

C & C Media s.r.l.
p.iva 06282890489

powered by Genetrix s.c.r.l. - web agency, applicativi web, siti internet, grafica

055firenze.it
Quotidiano online
registrato presso il tribunale di Firenze
nr. 5937 del 18/10/2013.