Vis Art

Tentano di rubare dei ponteggi da un deposito: arrestati in flagranza

Refurtiva da 10mila euro, ma vengono sorpresi grazie ad una segnalazione

Galleria immagini

1 Visualizzazioni

lunedì 19 dicembre 2022 15:09

I Carabinieri, nella tarda mattinata di sabato 17 dicembre 2022, hanno tratto in arresto a Pontassieve due pregiudicati, rispettivamente di 53 e 52 anni, entrambi residenti a Pistoia, per tentato furto aggravato.

 

Nella circostanza, un cittadino di Pontassieve, in transito nella zona dei Villini, aveva segnalato al 112 la presenza di due uomini sospetti, intenti a caricare su un furgone dei ponteggi metallici prelevati dal deposito di una società avente sede a Fiesole.

 

Le immediate verifiche eseguite con i titolari della ditta ed il tempestivo arrivo della pattuglie in circuito hanno consentito di cogliere i due, che avevano rotto il lucchetto posto a chiusura del cancello del deposito, nell’atto di caricare il materiale asportato sul mezzo. Bloccati, i due uomini sono stati tratti in arresto e custoditi nelle camere di sicurezza della locale Compagnia fino all’udienza “direttissima” di stamattina, a conclusione della quale gli arresti sono stati convalidati dal GIP ed è stata disposta la scarcerazione di entrambi gli uomini, con obbligo di presentazione alla Polizia Giudiziaria per il più grande dei due, peraltro gravato da numerosi precedenti, anche specifici.

 

La refurtiva, del valore di circa 10mila euro, è stata recuperata e restituita agli aventi diritto che, in sede di denuncia, hanno segnalato ulteriori ammanchi di materiale della stessa specie, verosimilmente trafugati in precedenza, su cui sono tuttora in corso le indagini, fanno sapere i Carabinieri.

 

 

 
logo-055 firenze

C & C Media s.r.l.
via Ponte a Greve, 54
50018 Scandicci - Firenze - Italy
p.iva 06282890489

powered by Genetrix s.c.r.l. - web agency, applicativi web, siti internet, grafica

055firenze.it
Quotidiano online
registrato presso il tribunale di Firenze
nr. 5937 del 18/10/2013.