Firenze, aggrediti alle Cascine due addetti alla manutenzione di bici elettriche

Pugni, calci e spray al peperoncino: la denuncia del sindacato

Galleria immagini

1 Visualizzazioni

giovedì 28 luglio 2022 20:08

Due addetti alla manutenzione di bici elettriche aggrediti alle Cascine, a Firenze.

 

E' la denuncia di Filt Cgil area metropolitana Firenze-Prato Pistoia: "Ieri due tecnici dell’appalto della manutenzione delle e-bike a noleggio Ride Move sono rimasti vittime dell’ennesima aggressione avvenuta all’interno del parco delle Cascine di Firenze", scrive il sindacato in una nota. "I due lavoratori, dopo aver terminato il loro turno di lavoro, si sono fermati al chiosco presente in viale Lincoln per fare colazione e, al momento del ritorno al loro mezzo, hanno trovato ad attenderli due malintenzionati a bordo del furgone che non hanno esitato, una volta colti sul fatto e dopo aver vigliaccamente chiamato a raccolta altri conoscenti presenti in zona, a passare alle vie di fatto con pugni, calci e spray al peperoncino, costringendo i lavoratori ad accertamenti in ospedale e a sporgere denuncia alle autorità".

 

E ancora: "La FILT CGIL, oltre a condannare fermamente l’accaduto e a stringersi intorno ai ragazzi coinvolti offrendo loro tutto il supporto possibile, ribadisce da tempo quanto siano esposti i lavoratori dei trasporti anche a rischi di questo genere e chiede, oltre ad un maggior presidio delle forze dell’ordine in determinate zone della città ed in determinati orari ad alto rischio, che sia avviata una discussione finalizzata a trovare contromisure efficaci per la tutela della salute e la sicurezza di chi spesso si trova a svolgere le proprie mansioni in solitario su strada".
 

 

C & C Media s.r.l.
via Ponte a Greve, 54
50018 Scandicci - Firenze - Italy
p.iva 06282890489

powered by Genetrix s.c.r.l. - web agency, applicativi web, siti internet, grafica

055firenze.it
Quotidiano online
registrato presso il tribunale di Firenze
nr. 5937 del 18/10/2013.