Capodanno, c'è chi non rinuncia a festeggiare in centro ma 'Firenze ha brindato in maniera rispettosa'

Poche sanzioni, qualche assembramento in piazza Duomo. Il grazie del sindaco Nardella

Galleria immagini

1 Visualizzazioni

sabato 01 gennaio 2022 12:58

Capodanno senza eventi, senza musica e senza folla in centro a Firenze, ma c'è chi non ha rinunciato a festeggiare in piazza. Era un centro 'blindato' quello della notte di Capodanno, con controlli, ztl attiva, e ordinanze anti botti e anti vetro. Cento gli agenti di Polizia municipale in servizio a Firenze, ma la notte di Capodanno in città è filata via sostanzialmente rispettosa delle regole senza incidenti di rilievo, come fa sapere il comune di Firenze questa mattina.

 

Ringrazio tutti i cittadini e i visitatori che hanno festeggiato rispettando le regole e la città - dichiara il sindaco Dario Nardella - l’aver annullato tutti gli eventi previsti si è rivelata la scelta giusta in questo particolare momento di recrudescenza della pandemia. Il mio sentito grazie va anche a tutti coloro che nelle scorse ore hanno svolto il proprio lavoro, dai sanitari in ospedale che lottano contro il virus alla protezione civile, dalle forze dell’ordine che hanno vigilato sulla città ai dipendenti di Alia che stamani hanno già rimesso in ordine strade e piazze. Siamo orgogliosi di voi”.

 

Le persone si sono radunate intorno a mezzanotte in centro e soprattutto in piazza del Duomo e piazza della Signoria, mentre le altre piazze non erano affollate.

 

In merito all’ordinanza contro botti e vetro, ci sono state tre sanzioni per botti (piazza Repubblica, Duomo e San Lorenzo) e nessuna per il vetro. Sempre tre le sanzioni per il mancato utilizzo della mascherina (piazza della Signoria e piazza Repubblica).

 

Il traffico, complice anche la ztl attiva tutta la notte, è stato regolare. Due persone sono state trovate al volante in stato di ebbrezza. 

 

Intorno a mezzanotte anche un intervento, su segnalazione, in un ristorante in via Sant'Agostino dove sono state trovate persone che ballavano senza mascherina e senza rispettare le distanze. Il locale è stato chiuso e multato. 

 

Foto dal profilo Facebook di Dario Nardella

 

 

 

C & C Media s.r.l.
via Ponte a Greve, 54
50018 Scandicci - Firenze - Italy
p.iva 06282890489

powered by Genetrix s.c.r.l. - web agency, applicativi web, siti internet, grafica

055firenze.it
Quotidiano online
registrato presso il tribunale di Firenze
nr. 5937 del 18/10/2013.