C'è un nuovo teatro a Firenze: apre InStabile Chapiteau

Spettacoli ogni giorno, dalle festività natalizie a primavera, tra circo contemporaneo, musica, teatro

Galleria immagini

1 Visualizzazioni

giovedì 16 dicembre 2021 20:00

Si apre il sipario, anzi, il tendone, di un nuovo teatro a Firenze: si chiama Instabile Chapiteau ed è ubicato in riva all’Arno, via della Funga 27b, nella zona di Varlungo, alla periferia sud della città.


L'inaugurazione si terrà giovedì 23 dicembre dalle 17.30. All’Instabile Chapiteau troveranno spazio, ogni giorno, dalle festività natalizie a primavera inoltrata, il circo contemporaneo, la musica, il teatro e le arti performative.

 

Instabile Chapiteau, un progetto di Cirk Fantastik e InStabile - culture in movimento che parte “dal basso”, si propone come luogo di incontro e di aggregazione sociale, con un occhio di riguardo alle tematiche ambientali, anche attraverso l'utilizzo di materiali di riciclo e di costruzioni temporanee a basso impatto ecologico. Raccoglie, reinterpreta e rinnova l’identità culturale della gestione dei soci del Circolo ARCI La Loggetta nella loro ventennale attività.


Rimane la forte attenzione al tessuto urbano compresa, appoggiata e sostenuta da Mag Firenze, cooperativa finanziaria che ha approvato il progetto sostenendolo, insieme a tutte le persone che hanno dato il loro contributo attraverso una campagna di crowdfunding, lanciata grazie alla partecipazione al progetto “Social Crowdfunders” di Fondazione CR Firenze, le cui donazioni sono state raddoppiate dalla stessa fondazione.


La stagione di spettacoli vuole essere un'alternativa al mainstream: prende il via venerdì 23 dicembre con "Gate 21- Viaggiare non è sempre facile.", lo spettacolo della scuola di circo Passe-Passe. Tra risate e poesia, giocolieri, acrobati e monociclisti, i giovani artisti della scuola di circo aspettano grandi e piccini per una bellissima avventura con la "Passe-passe Airlines".


Alle 21:30 è invece la volta di Balkan TIR, un lungo automezzo carico di musicisti indiavolati amanti delle ritmiche dell'est Europa. Si tratta dei Ragazzi Scimmia e della Baro Drom Orkestar.


Sabato 24 dicembre è invece in programma un gran cabaret d'inaugurazione interamente dedicato al circo contemporaneo. Artisti da tutta Italia e oltreoceano raggiungono lo Chapiteau InStabile per sostenere la nascita di un nuovo centro culturale e artistico a Firenze. Tra questi: Camille Guichard, Famiglia Mirabella, Giulivo Clown, Hobo, Teatro nelle Foglie con Damian Fiore Giralt, El Niño del Retrete e Marta Finazzi.


Un'esperienza musicale da vivere con Titta Nesti, cantante con esperienza trentennale in ambito jazz, ed Ellie Young, violoncellista inglese di estrazione classica. È il viaggio sonoro per la sera di Natale in un clima delicato ed onirico, tra voci, violoncello, flauto, chitarra e piccole percussioni, tra frammenti di ninna nanne, standard jazz e canzoni della popular music.
 

Domenica 26 dicembre, per il Sunday music brunch previsto per le 11:30, è invece la volta del “Trionirico”, composto da Claudio Ingletti al sax tenore e flauto, Filippo Pedol al contrabbasso e Stefano Rapicavoli alla batteria. Alle 16:30 invece lo spettacolo per tutta la famiglia “HOBO”, un omaggio alla strada, alla bellezza del cambiamento e all’irrazionalità. Da lunedì 27 a giovedì 30 dicembre è sempre la musica la protagonista indiscussa dell'Instabile Chapiteau, con Gianni Zei e Roberto Beneventi, Twisted duo, I Vocal Blue Trains, 21st Century Cats (inizio ore 21:30). 
 

Il 31 dicembre per capodanno cena con cabaret con tantissimi artisti in scena. Un grande omaggio al circo contemporaneo che vedrà in scena Daniele Giangreco, Daniele Favilli, Piergiorgio Milano, Marica Marinoni, Hobo-Paolo Locci, Lapo Botteri, Aurora Dini, Angela Francavilla (per maggiori informazioni e prenotazioni 3338902161 – 3669772005). 


Domenica 2 gennaio nello spazio bistrot torna Sunday music brunch (ore 11:30) spadroneggia il jazz mentre nel pomeriggio (ore 16:30) è la volta di WOOW! di e con Andrea Bochicchio e Teresa Bruno. Da lunedì 3 fino al 5 gennaio in programma tre concerti dalle sonorità più variegate (ore 21:30). Dal dixieland e allo swing di Hot Jazz FM (3 gennaio) ai suoni eterei di Ipnotize duo (4 gennaio), fino ad arrivare al concerto  “My Jazzy Accordion": uno spettacolo a cura di Roberto Gervasi durante il quale viene omaggiato l'uso della fisarmonica nel jazz, ospite speciale Nico Gori.
 

Il calendario delle festività natalizie si chiude il 6 gennaio (ore 16:30) con la Compagnia Buling Circus che presenta “Strudel - Circus Theatre and Fun!”: uno spettacolo adatto a tutti i palati. L’ironia ed il linguaggio universale della mimica avvolgeranno il pubblico di ogni età e di ogni nazionalità.
 

Maggiori informazioni e programma completo di tutto il mese di gennaio 2022 su www.cirkfantastik.com/instabile.

 
 

C & C Media s.r.l.
via Ponte a Greve, 54
50018 Scandicci - Firenze - Italy
p.iva 06282890489

powered by Genetrix s.c.r.l. - web agency, applicativi web, siti internet, grafica

055firenze.it
Quotidiano online
registrato presso il tribunale di Firenze
nr. 5937 del 18/10/2013.