Tanto gioco ma poche occasioni: la Fiorentina esce sconfitta da Roma

Buona prova per i viola contro la Lazio, ma attacco poco incisivo

Galleria immagini

1 Visualizzazioni

mercoledì 27 ottobre 2021 23:03

Poteva dare slancio in zona Europa, invece la trasferta di Roma contro la Lazio costa alla Fiorentina la quinta sconfitta in dieci partite di campionato. Con il sorpasso proprio dei biancocelesti in classifica. Una partita bloccata, anche ben giocata dai viola... ma fino agli ultimi 20 metri. Perché la squadra di Italiano non ha sofferto quella di Sarri, ha a tratti dominato il gioco ma ha creato pochissimi pericoli al portiere avversario Reina.

 

Nella Fiorentina torna titolare Castrovilli dopo l'infortunio, mentre si sente la mancanza di Gonzalez, fuori per Covid. Nel primo tempo a creare qualche pericolo ai viola è Lazzari, molto attivo sulla destra. Terracciano però controlla l'unico vero tiro in porta. Nella ripresa la Fiorentina crea una buona occasione con Vlahovic-Castrovilli-Torreira, ma l'uruguaiano conclude alto. Poco dopo arriva il gol partita, con Milinkovic-Savic che controlla un lancio lungo di Reina e serve Pedro, che tira sotto la traversa e trafigge Terracciano.

 

Nell'ultima parte di gara i viola ci provano, ma senza concretizzare: Vlahovic è lasciato spesso solo, gli esterni e i centrocampisti non riescono a servirlo. Così arriva la sconfitta per la Fiorentina, la seconda di fila in trasferta dopo Venezia.

 
(immagine di repertorio)

 

 

C & C Media s.r.l.
via Ponte a Greve, 54
50018 Scandicci - Firenze - Italy
p.iva 06282890489

powered by Genetrix s.c.r.l. - web agency, applicativi web, siti internet, grafica

055firenze.it
Quotidiano online
registrato presso il tribunale di Firenze
nr. 5937 del 18/10/2013.