Scompenso cardiaco, visite e test preliminari gratuiti in piazza Santa Maria Nuova

Non occorre la prenotazione per l'ambulatorio mobile di Aisc

Galleria immagini

1 Visualizzazioni

martedì 28 settembre 2021 19:17

La Cardiologia dell’ospedale di Santa Maria Nuova in supporto all’ambulatorio mobile dell’Associazione Italiani Scompensati Cardiaci per visite e test preliminari a Firenze.

 

L’appuntamento è per domani, mercoledì 29 settembre, dalle 13 alle 16, in piazza Santa Maria Nuova: la Cardiologia del Santa Maria Nuova diretta da Massimo Milli garantirà supporto tecnico e professionale all’ambulatorio mobile di AISC, con a bordo personale medico/infermieristico per effettuare gratuitamente visite e test preliminari per la diagnosi e la prevenzione dello scompenso cardiaco e per distribuire materiale informativo. L’accesso di domani è senza prenotazione.

 

L’iniziativa nasce per promuovere una maggiore conoscenza della malattia nella popolazione allo scopo di intercettarla nella sua fase iniziale e migliorane la prognosi.

 

Secondo i dati più recenti, 14 milioni di persone in Europa e più di un milione in Italia convivono oggi con lo scompenso cardiaco, patologia che registra ogni anno nuovi casi - indicativamente 20 ogni 1000 individui tra 65 e 69 anni – che aumentano ampiamente nella popolazione over-85. Lo scompenso cardiaco rappresenta la causa più comune di ricovero tra gli ultra 65enni e si stima che, entro il 2021, rappresenterà la terza causa di decessi in tutto il mondo.
 

 

 

C & C Media s.r.l.
via Ponte a Greve, 54
50018 Scandicci - Firenze - Italy
p.iva 06282890489

powered by Genetrix s.c.r.l. - web agency, applicativi web, siti internet, grafica

055firenze.it
Quotidiano online
registrato presso il tribunale di Firenze
nr. 5937 del 18/10/2013.