'Un piccolo villaggio resiste', Asterix alla Gkn nel disegno di Zerocalcare

I lavoratori Gkn pronti a tenere assemblee pubbliche in giro per l'Italia

Galleria immagini

1 Visualizzazioni

martedì 17 agosto 2021 14:01

La Gkn di Campi Bisenzio come il villaggio di Asterix. E' il nuovo disegno realizzato dal fumettista Zerocalcare per lavoratrici e lavoratori Gkn, che da oltre un mese resistono nel presidio permanente allo stabilimento di Campi Bisenzio, da dove continuano a chiedere il ritiro dei licenziamenti annunciati il 9 luglio. La richiesta è arrivata fino al cuore di Firenze, da quella piazza Signoria che nel giorno della Liberazione, l'11 agosto, si è riempita di persone pronte a sostenere la lotta Gkn. 

 

"Tutta la Gallia è stata conquistata? No. Un piccolo villaggio resiste". E noi vi diciamo però che è il caso di provare a riconquistarla questa Gallia e poi di puntare anche alla capitale dell'Impero, Roma. (Grazie ancora una volta a Zerocalcare)", afferma il Collettivo di fabbrica, che su Facebook ribadisce le sue posizioni.

 

"1. Ritirare i licenziamenti ora. Continuità produttiva dello stabilimento. Non esiste salvezza individuale. Esiste un patrimonio collettivo da preservare. 2. Consiglio regionale qua davanti. 3. Intervento di legge urgente. Nessuna legge scritta sulle nostre teste, ma scritta con le nostre teste. La legge la si scriva davanti alle fabbriche, la si sostenga nelle piazze. I giuristi democratici insorgano con noi. 4. La fabbrica può ripartire a produrre in qualsiasi momento più e meglio di prima. Il mondo accademico aiuti nello sviluppare le idee di miglioramento e riconversione avanzate dall'assemblea operaia. 5. Stellantis si esprima sul vantaggio di avere un fornitore che ha una posizione strategica rispetto agli stabilimenti in Italia. O viceversa si apra al più presto la discussione sull'ennesimo probabile disimpegno di Stellantis dall'Italia. E sull'ecatombe di posti di lavoro che si prepara nell'automotive. Gkn, Giannetti, Timken sono la prova del nove del futuro dell'automotive in Italia. 6. Si discuta realmente di cosa è la transizione ecologica del settore. Non si strumentalizzino i temi ambientali per giustificare un massacro sociale".

 

"Dal villaggio non conquistato, partano le carovane per andare a tenere grandi assemblee pubbliche almeno nelle principali città da tenersi la prima settimana di settembre. Se sfondano qua, sfondano dappertutto. E se si vince qua, il precedente è a favore di tutti. Fatevi un favore, unitevi alla lotta".

 

LEGGI ANCHE:

Gkn, le precisazioni e le richieste dei lavoratori. 'Il nostro è un invito a insorgere'

'Firenze suona la Martinella, Insorgiamo': lavoratori Gkn in piazza nel giorno della Liberazione

Gkn, la grande solidarietà ai lavoratori: 'Pronti a ricominciare a produrre... con meno problemi intestinali'

Gkn, tavolo in Prefettura. Todde: 'Inaccettabile licenziare così. 13 settimane di cassa integrazione, poi...'

 

C & C Media s.r.l.
via Ponte a Greve, 54
50018 Scandicci - Firenze - Italy
p.iva 06282890489

powered by Genetrix s.c.r.l. - web agency, applicativi web, siti internet, grafica

055firenze.it
Quotidiano online
registrato presso il tribunale di Firenze
nr. 5937 del 18/10/2013.