Scontri del 30 ottobre, il Comune di Firenze chiede di costituirsi parte civile

In particolare il Comune ha chiesto il risarcimento dei danni materiali e di immagine

Galleria immagini

1 Visualizzazioni

martedì 20 luglio 2021 18:47

Il Comune di Firenze ha chiesto di costituirsi parte civile per ottenere il risarcimento del danno subito a causa della manifestazione non autorizzata del 30 ottobre scorso”. E' quanto ha annunciato oggi l’assessore all’Avvocatura Titta Meucci a seguito dell’udienza preliminare di oggi, durante la quale il Comune ha avanzato la richiesta di costituzione di parte civile.

 

Si tratta dei fatti avvenuti la sera del 30 ottobre scorso, quando il centro di Firenze è stato teatro di una manifestazione che ha visto radunarsi centinaia di persone per una protesta, scaturita contro le misure governative in materia di Coronavirus, nata sull’onda di analoghe manifestazioni in altre città, quali Napoli, Milano e Torino. Una protesta che degenerò in scontri, scene di guerriglia e danneggiamenti andati avanti per ore in varie parti del centro cittadino. 

 

 

Una serata inizata con un volantino anonimo sui social, "Fate girare Firenze", e finita con scontri tra manifestanti e forze dell'ordine in via Calzaiuoli, piazza della Repubblica, via Strozzi, con lancio di oggetti contundenti, dalle bottiglie ai petardi, danneggiamento di arredi urbani, segnaletica stradale, selle di biciclette, pali stradali, fino al lancio di tre bombe molotov in via dell’Albero. Per il racconto di quella sera clicca qui

 

“In particolare - ha proseguito l’assessore Meucci - il Comune ha chiesto il risarcimento dei danni materiali subiti dalle varie direzioni dell’amministrazione (semafori, videocamere, fioriera), nonché il danno all’immagine provocato alla città da quantificarsi in via equitativa da parte del giudice”. 

 

LEGGI ANCHE

Manifestazione e scontri del 30 ottobre a Firenze, scattano arresti e denunce

 

 

C & C Media s.r.l.
via Ponte a Greve, 54
50018 Scandicci - Firenze - Italy
p.iva 06282890489

powered by Genetrix s.c.r.l. - web agency, applicativi web, siti internet, grafica

055firenze.it
Quotidiano online
registrato presso il tribunale di Firenze
nr. 5937 del 18/10/2013.