San Casciano, irrompe nella casa dell’ex moglie e tenta il suicidio

I carabinieri hanno trovato la porta dell’appartamento divelta

Galleria immagini

1 Visualizzazioni

giovedì 13 maggio 2021 16:59

E' successo la scorsa notte: i carabinieri di San Casciano in Val di Pesa sono intervenuti in un’abitazione del centro cittadino inizialmente per segnalazione di un furto.

 

Sul posto, gli operanti hanno trovato la porta dell’appartamento divelta e, all’interno, un 32enne del posto che, in evidente stato di agitazione, ha minacciato di gettarsi dalla finestra posta al primo piano.

 

Gli operanti, che conoscevano l’uomo come soggetto già residente in quell’appartamento, lo hanno bloccato impedendogli di realizzare le proprie intenzioni. Il personale sanitario giunto sul posto trasportava il soggetto in ospedale per prestargli le cure del caso.

 

 

 

C & C Media s.r.l.
via Ponte a Greve, 54
50018 Scandicci - Firenze - Italy
p.iva 06282890489

powered by Genetrix s.c.r.l. - web agency, applicativi web, siti internet, grafica

055firenze.it
Quotidiano online
registrato presso il tribunale di Firenze
nr. 5937 del 18/10/2013.