Campi Bisenzio, sorpreso ad esercitare abusivamente la professione di medico

I carabinieri denunciano un uomo

Galleria immagini

1 Visualizzazioni

venerdì 30 aprile 2021 16:51

Nel corso della mattinata, i carabinieri hanno deferito in stato di libertà per i reati di esercizio abusivo di professione medica e ricettazione di farmacia un cittadino cinese, classe ’67, già noto alle Forze dell’Ordine per reati della stessa specie.

 

Nella circostanza, come riporta una nota diffusa dai militari, a seguito di una segnalazione da parte di cittadini che evidenziavano un ingiustificato movimento di persone in ingresso e uscita dall’appartamento, i carabinieri hanno effettuato un servizio di accertamenti che hanno portato alla illecita attività dell’uomo. In particolare, i militari operanti una volta all’interno dell’appartamento hanno potuto verificare la presenza di alcuni pazienti che stavano ricevendo la somministrazione di farmaci per via endovenosa mediante flebo: il tutto gestito dal denunciato che esercitava abusivamente la professione medica.

 

Nel corso degli accertamenti i Carabinieri hanno rinvenuto numerosi farmaci in commercio sul territorio italiano, parte dei quali di libera vendita. Inoltre, alcuni locali dell’immobile erano stati adibiti a stanze per la degenza dei pazienti. L’immobile ed i farmaci venivano posti sotto sequestro.
 

 

C & C Media s.r.l.
via Ponte a Greve, 54
50018 Scandicci - Firenze - Italy
p.iva 06282890489

powered by Genetrix s.c.r.l. - web agency, applicativi web, siti internet, grafica

055firenze.it
Quotidiano online
registrato presso il tribunale di Firenze
nr. 5937 del 18/10/2013.