Viola Park a Bagno a Ripoli, stipulata la convenzione urbanistica tra Comune e Fiorentina

Attesa per la posa della prima pietra

Galleria immagini

1 Visualizzazioni

martedì 02 febbraio 2021 11:55

È stata stipulata ieri, lunedì 1 febbraio 2021, la convenzione urbanistica per la realizzazione del nuovo Viola Park a Bagno a Ripoli. A firmare il documento, presso un noto studio notarile fiorentino, il Comune di Bagno a Ripoli rappresentato dal dirigente del settore Urbanistica, l'architetto Nino Gandolfo, e l'ACF Fiorentina nella persona del direttore generale Joe Barone.

 

La convenzione rappresenta un passaggio fondamentale per la destinazione urbanistica dell’area su cui sorgerà il centro sportivo, contenendo gli interventi e gli impegni che ACF Fiorentina dovrà realizzare e prevedere conseguenti alla realizzazione del progetto.

 

“Un atto formale importantissimo – ha dichiarato il sindaco Francesco Casini – che mette un punto fermo alla realizzazione del nuovo Viola Park a Bagno a Ripoli. Una tappa fondamentale che ci spinge adesso, rapidamente, verso il rilascio dei permessi a costruire e l’apertura dei cantieri di questo investimento importantissimo per tutto il territorio”.

 

C'è attesa, infatti, per la posa della prima pietra del nuovo centro sportivo della Fiorentina, che potrebbe anche avvenire in settimana. Commisso vuole esserci, prima di tornare negli Stati Uniti.

 

(foto del Comune di Bagno a Ripoli)

 

 

C & C Media s.r.l.
via Ponte a Greve, 54
50018 Scandicci - Firenze - Italy
p.iva 06282890489

powered by Genetrix s.c.r.l. - web agency, applicativi web, siti internet, grafica

055firenze.it
Quotidiano online
registrato presso il tribunale di Firenze
nr. 5937 del 18/10/2013.