Firenze, rubato il motorino della sedia a rotelle della consigliera comunale

Da Salvini a Nardella, la solidarietà per la consigliera comunale

Galleria immagini

1 Visualizzazioni

martedì 26 gennaio 2021 13:55

Brutto episodio accaduto nelle ultime ore alla consigliera comunale della Lega a Firenze Michela Monaco.

 

Alla consigliera è stato rubato il motorino della sedia a rotelle durante la notte tra domenica e lunedì. Un fatto che ha chiaramente attirato la solidarietà di tutte le parti politiche, da Salvini a Nardella, e la denuncia per l'increscioso fatto.

 

"Un gesto vergognoso, da vigliacchi", ha scritto in un post Matteo Salvini. "Qualcuno stanotte le ha rubato il motorino per la sedia a rotelle, che le serve per spostarsi in autonomia. Tutta la mia solidarietà a Michela Monaco, consigliere comunale della Lega a Firenze e ragazza esemplare per impegno e tenacia: un grande abbraccio, siamo tutti con te. P.s. Se qualcuno avesse visto qualcosa o avesse informazioni, lo segnali alle Autorità. Il motorino si ricompra, ma sarei contento di vedere la faccia di chi può compiere un simile gesto."

 

"Stanotte dei delinquenti hanno rubato a Michela Monaco il motorino elettrico che si collega alla sua sedia e, con esso, hanno rubato la sua libertà di muoversi per la città", il messaggio invece di Federico Bussolin, Capogruppo della Lega a Palazzo Vecchio. "Come si può essere così spregevoli? Mi auguro che il motorino elettrico venga ritrovato e ritorni al suo posto quanto prima, forza Michela".

 

Solidarietà è arrivata anche dal sindaco di Firenze, Dario Nardella: "Ho chiamato Michela Monaco, nostra consigliera comunale, esprimendole la solidarietà mia e dell’amministrazione per il furto vile che ha subito del motorino della sua carrozzella. Chiunque abbia segnalazioni si rivolga ai Carabinieri Firenze, che ringrazio per essersi attivati".

 

Così invece il presidente della Regione Toscana Eugenio Giani: "Un fatto ignobile quello che è accaduto alla consigliera comunale di Firenze Michela Monaco, vittima di un furto del motorino per la sedia a rotelle, necessario a spostarsi in autonomia. Un abbraccio Michela, la Toscana è terra di solidarietà e civiltà".

 

 

 

C & C Media s.r.l.
via Ponte a Greve, 54
50018 Scandicci - Firenze - Italy
p.iva 06282890489

powered by Genetrix s.c.r.l. - web agency, applicativi web, siti internet, grafica

055firenze.it
Quotidiano online
registrato presso il tribunale di Firenze
nr. 5937 del 18/10/2013.